/ COSTUME E SOCIETÀ

COSTUME E SOCIETÀ | 13 luglio 2020, 07:40

"Tucc Un", a Oropa la messa in suffragio di tutti gli "andati avanti" nei mesi di pandemia

Foto di repertorio

Foto di repertorio

Alle 15 di sabato 18 luglio, nel piazzale della Basilica superiore a Oropa, verrà celebrata la messa in suffragio di tutti gli "andati avanti" nei mesi di pandemia, con cerimonia statica nella tensostruttura. Saranno presenti i vessilli, i gagliardetti del Gruppi, la Fanfara A.N.A. di Pralungo e il coro A.N.A. La Cesëta del gruppo di Sandigliano.

La penultima domenica del mese di luglio invece, giorno fisso nel calendario degli alpini per la manifestazione annuale al Monte Camino, si sposta quest'anno alla giornata di sabato 18 luglio con un taglio diverso. Il Consiglio sezionale ha infatti deciso che, prima della messa delle 15 a Oropa, in mattinata si salirà alla chiesetta di San Maurizio sul Monte Camino e al monumento della Batterie alpine al Pian della Ceva per celebrare due cerimonie dal carattere molto semplice: non è prevista la partecipazione dei Gagliardetti, ma del solo Vessillo sezionale.

La manifestazione rispetterà le norme previste dall'emergenza Covid19, ma senza interrompere la tradizione che vuole gli alpini biellesi salire a luglio sulla " loro" montagna.

Redazione bi.me.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore