/ CRONACA

CRONACA | 11 luglio 2020, 09:13

Schiamazzi notturni, raffica di interventi dei Carabinieri nel Biellese

Cossato, Portula, Crevacuore e Quaregna Cerreto i luoghi di intervento dei militari dell'Arma

Schiamazzi notturni, raffica di interventi dei Carabinieri nel Biellese

Sono stati numerosi gli interventi dei Carabinieri nella notte appena trascorsa. In tarda serata, a Cossato, un equipaggio del Nucleo Radiomobile è dovuto intervenire per una 50enne palesemente ubriaca, che infastidiva gli avventori di un bar del centro. Date le condizioni della donna, è stato necessario richiedere l’intervento di un’ambulanza del 118 per assisterla ed accompagnarla all’ospedale, dov'è stata sottoposta ad una lavanda gastrica.

A Portula, i militari della Stazione di Trivero hanno dovuto invitare un 60enne che ascoltava musica infastidendo i vicini ad abbassare il volume della radio.

A causa degli schiamazzi provenienti da un appartamento, i militari di Crevacuore sono intervenuti in via Garibaldi per indurre una famiglia a moderare i toni di un’animata discussione che non lasciva riposare i vicini di casa.

Per lo stesso motivo, la pattuglia di Mottalciata è poi intervenuta a Quaregna Cerreto.

Redazione bi.me.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore