/ CRONACA

CRONACA | 11 luglio 2020, 17:43

Finti tecnici dell'acquedotto tentano truffa ad anziani che non abboccano e chiamano i Carabinieri

Finti tecnici dell'acquedotto tentano truffa ad anziani che non abboccano e chiamano i Carabinieri

Nella tarda mattinata di giovedì, 9 luglio, due uomini, fingendosi tecnici dell'acquedotto, con casacca e scritta di riconoscimento, si sono presentati alla porta di un 84enne residente tra Salussola e Magnano nel tentativo di far credere che ci fossero problemi alle tubature ed intrufolarsi in casa.

L'uomo non è cascato nel raggiro e, minacciando di chiamare il figlio, ha indotto i malviventi ad andarsene. I due uomini, però, non si sono dati per vinti ed hanno continuato a suonare i campanelli nella via fino alla porta di una signora che, come il suo vicino, non ha creduto ad una sola parola ed ha fatto desistere i truffatori.

I Carabinieri, allertati, sono intervenuti immediatamente per individuare gli uomini. La campagna di sensibilizzazione contro le truffe agli anziani sta dando dei buoni frutti e gli uomini dell'Arma si sono congratulati con i due anziani per la prontezza nell'affrontare la situazione. Una telefonata al 112 o ad un parente può evitare spiacevoli conseguenze.

redazione c

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore