/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 10 luglio 2020, 07:30

Teens Cossato diventa "Basket Biella" e si trasferisce al Forum

Il Comune accoglie la richiesta della società di Luciano D'Agostino.

teens cossato basket biella

Teens Basket Biella Zeta Esse Ti. La società del presidente Luciano D'Agostino si chiamerà così dalla stagione 2020/2021.  Il comune di Biella infatti ha accolto positivamente la richiesta del team di serie C, che in questi giorni sta concludendo l'iter per il trasferimento della sede legale da Cossato al capoluogo di provincia.   

Spiega Luciano D'Agostino, fondatore del Teens nel 2002: «È una scelta frutto del percorso di crescita delle ultime stagioni. Una crescita che è avvenuta alla base, con il minibasket, i progetti nelle scuole e le attività giovanili e al vertice, con la nostra prima squadra che in soli tre anni ha ottenuto due vittorie e meritato sul campo una terza, passando dal campionato di promozione a una possibile partecipazione alla serie C Gold. L'obiettivo è continuare a coltivare le nostre ambizioni, sia sotto il profilo tecnico e agonistico che dal punto di vista organizzativo, contribuendo ad alimentare passione e senso di appartenenza di atleti, tecnici, dirigenti e sponsor. Il Teens continuerà a promuovere i più nobili valori dello sport, per creare nuove opportunità di aggregazione e lasciare così un'impronta sociale sul territorio. Ringrazio il comune di Biella per la disponibilità e il nostro general manager Claudio Porta per l'impegno profuso in questo progetto». 

Resterà saldo il legame con Cossato: la società infatti continuerà a collaborare con l'amministrazione comunale, così come con tante altre del biellese, per le attività legate al settore minibasket e alla promozione della pallacanestro nelle scuole.  Il general manager Claudio Porta parla delle intenzioni del Teens: «Personalmente è una grande soddisfazione che la società abbia deciso di spostare la propria sede a Biella. Ringrazio le istituzioni comunali, che hanno accettato e sposato con entusiasmo la nostra richiesta. Siamo convinti di poter essere un valore aggiunto nel panorama sportivo della città, portando l'entusiasmo e l'ambizione che sono da sempre valori fondamentali del Teens Basket». 

La prima squadra di coach Gianpiero Bertetti si allenerà e giocherà le partite casalinghe al Forum. Corrado Neggia, presidente della commissione sport del comune di Biella, commenta così l'ingresso del Teens tra le realtà sportive cittadine: «Siamo felici che il bouquet sportivo della nostra città si arricchisca di una nuova società, nuova per il capoluogo, non certo per i valori che da sempre insegue e trasmette ai giovani del territorio. A nome della gestione sportiva della città di Biella (composta dall'assessore allo sport Giacomo Moscarola, da vice presidente della sesta commissione Alessio Ercoli e dal responsabile dell'ufficio sport, Antonio Pusceddu, ndr) sono ancora più entusiasta che questa nuova opportunità sia nata dagli incontri svolti nel contesto innovativo del "Corner sport green", lo sportello creato per supportare le realtà sportive locali.  La speranza è che il Teens Biella diventi un valore aggiunto nel panorama delle discipline sportive cittadine.  Perciò auspichiamo una proficua sinergia con Pallacanestro Biella, che resta nell'immagine collettiva un caposaldo cestistico dell'intero Piemonte. Con la presenza del Teens Biella, il Forum e gli appassionati sportivi biellesi potranno ancor di più vivere e respirare lo sport di livello delle prime squadre e quello puro dei settori giovanili».

Comunicato stampa g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore