/ CRONACA

CRONACA | 09 luglio 2020, 16:51

Da Parma per piazzare il furto di 8 kg di sigarette nel Biellese

Brillante indagine dei Carabinieri di Vigliano: denunciati due uomini.

Da Parma per piazzare il furto di 8 kg di sigarette nel Biellese

In pochi giorni hanno dato un volto e un nome agli autori del grosso furto di sigarette avvenuto nel Biellese il 10 giugno scorso. I Carabinieri di Vigliano Biellese hanno denunciato un 35enne originario di Torino e un ragazzo di soli 14 anni già con diversi precedenti, entrambi domiciliati a Parma. 

La coppia ha agito la sera del 10 giugno scorso quando hanno forzato il portellone posteriore del furgone parcheggiato, di proprietà di una tabaccheria di Biella e si sono impadroniti di ben 8 chili di sigarette, per un valore di circa 2 mila euro. 

Immediatamente sono scattate le indagini dei militari che nel giro di qualche settimana, avvalendosi anche del sistema di videosorveglianza della zona, hanno deferito in stato di libertà per furto aggravato in concorso, i due parmigiani. 

f.f.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore