Aspettando il Ponte San Giorgio

 / ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 09 luglio 2020, 13:06

Voucher vacanza: consorzi turistici biellesi attivi. Nasce Biella Travel

Ieri il primo appuntamento al museo Falseum di Verrone. Appello agli operatori del settore.

Voucher vacanza: consorzi turistici biellesi attivi. Nasce Biella Travel

Assessorato al Turismo e alla Montagna della Città di Biella impegnato a 360 gradi per dare seguito al #ripartiTurismo, il progetto lanciato con la due giorni di fine giugno al teatro Sociale Villani per creare nuove sinergie territoriali in chiave di attrattività turistica.  

Voucher vacanza Regione Piemonte: appello agli operatori turistici biellesi Lo scorso 7 luglio la Regione Piemonte ha lanciato l’iniziativa dei voucher vacanza che permettono ai visitatori di trascorrere tre notti in strutture ricettive (hotel, B&B, campeggio, alloggio, agriturismo) pagandone solamente una. L’iniziativa è coordinata dai Consorzi turistici: per il territorio biellese sono attivi i canali www.discoverbiella.com e www.alpibiellesi.eu.

Alcune strutture ricettive di Biella hanno già aderito, altre non ancora, e l’assessore Barbara Greggio rivolge un appello a tutti gli operatori: “Invito tutte le strutture, non solo alberghi ma anche b&b e agriturismi, ad aderire al voucher vacanza, si tratta di una grande opportunità proposta dalla Regione Piemonte che può consentirci di allargare la clientela sul mercato domestico italiano. A seguito di uno studio di VisitPiemonte emerge che tre italiani su quattro avrebbero intenzione di visitare il Piemonte. Va specificato per gli operatori che le prenotazioni sono raccolte dai consorzi turistici, ma non è pregiudiziale essere soci dello stesso consorzio per aderire alla campagna del voucher turismo. Per i turisti interessati il consiglio è quello di consultare per tutte le informazioni anche la nostra Atl”.

I voucher possono essere utilizzati dal 7 luglio, con promozione commercializzabile fino al 31 agosto 2020, e la loro validità si estenderà fino al 31 dicembre 2021. “Invito inoltre tutti gli operatori – aggiunge l’assessore Greggio -, a porre l’accento su come in termini di offerta turistica outdoor e degli spazi naturalistici la nostra meta può essere quella ideale per il consumatore”.  

Nasce Biella Travel: ieri il primo appuntamento al Falseum di Verrone Come deciso durante la due giorni del #ripartiTurismo al teatro Sociale, ieri è partito con la Città di Biella capofila il gruppo di lavoro itinerante per coinvolgere tutti i territori in un progetto condiviso di rilancio turistico. Il tavolo si chiama Biella Travel: ad aprire gli incontri è stato ieri il Comune di Verrone al museo Falseum e il suo sindaco Cinzia Bossi. Per il Comune di Biella erano presenti il sindaco Claudio Corradino, l’assessore Barbara Greggio e il vice segretario generale dell’ente Mauro Donini. Buona la partecipazione degli amministratori in rappresentanza dei vari territori.

“Durante l’incontro – spiega l’assessore Greggio -, si sono analizzate e individuate nuove proposte da presentare alla rinnovata Atl di Biella-Valsesia-Vercelli. E’ stato un confronto costruttivo di collaborazione tra enti pubblici ed è emerso il desiderio di avviare una reciproca assistenza nello spronare i flussi turistici a visitare non una sola meta ma di allargarsi a tutte le proposte del territorio”. Gli amministratori hanno concordato sul fatto di creare un “calendario eventi” condiviso non solo on line ma anche con del materiale cartaceo dedicato, da distribuire nei singoli eventi dei vari comuni. Inoltre si è concordato dopo l’estate di avviare un confronto con Atl e operatori privati per condividere linee guida comuni per un prossimo piano di marketing integrato. C’è inoltre il desiderio di migliorare le collaborazioni tra i comuni e le Pro loco. Il Biella Travel farà ora la prossima tappa a Salussola, già durante le prossime settimane, la data è in via di definizione.     

Attività di comunicazione: un video sull’offerta turistica della Città di Biella Domenica sera (12 luglio), attraverso i canali social della Città di Biella, di Biella Città Creativa Unesco e a disposizione di tutti gli operatori che vorranno condividerlo, verrà lanciato un nuovo video emozionale dedicato all’offerta turistica della Città di Biella. Si tratta di un filmato di 4 minuti con cui, proprio in contemporanea con la partenza del voucher vacanza della Regione Piemonte, si lanciano 10 proposte e attività da svolgere nel capoluogo laniero in un fine settimana.

Lo spot è stato curato internamente dall’ufficio comunicazione della Città di Biella con la collaborazione di Fabio Maffioletti: “Ringrazio Fabio Maffioletti, già nostro valido volontario del gruppo comunale della Protezione civile, per la disponibilità – dice l’assessore Barbara Greggio -, grazie a questa iniziativa il Comune di Biella vuole fornire un contributo per far conoscere attraverso le nuove tecnologie alcune sue proposte turistiche. Si tratta solo un assaggio della grande offerta del nostro territorio, ma è un gesto concreto per il #RiparTiAmo Biella”.

comunicato - f.f.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore