Aspettando il Ponte San Giorgio

 / SPORT

SPORT | 06 luglio 2020, 10:24

Biella Corse, esordio in pista con successo

Al Rally del Casentino, Damiano De Tommaso e Patrick Bernardi (Skoda Fabia R5) sono secondi e primi nella classifica dell’International Rally Cup 2020.

biella corse

Prima uscita stagionale e primo successo per la Scuderia Biella Corse che questo fine settimana, con l’equipaggio De Tommaso-Bernardi (Skoda Fabia R5), ha conquistato il secondo posto assoluto di gara e il primo nella classifica valida per l’International Rally Cup 2020 al 40° Rally Internazionale del Casentino. Un rally attesissimo (primo dopo lo stop imposto dall’emergenza coronavirus e primo dell’IRCup), che si è corso ieri, sabato 4 luglio, sull’Appennino toscano, con partenza e arrivo a Bibbiena, in provincia di Arezzo.

Damiano De Tommaso e Patrick Bernardi hanno gareggiato su di una Skoda Fabia R5 della DP AutoSport di Brescia, vettura con cui prenderanno parte a tutto l’IRCup. La loro è stata una gara a dir poco una gara esemplare, che li ha visti balzare al secondo posto assoluto nel terzo tratto cronometrato; posizione poi consolidata dal miglior tempo ottenuto nella prova successiva (l’unica non vinta da Crugnola-Ometto, al termine primi assoluti ma non in gara per l’IRCup).

“Damiano ha solo 24 anni ma è già un pilota affermato” ha commentato il “team Manager di Biella Corse, Alberto Negri. “Ha già vinto l’IRCup l’anno scorso, cosa che gli ha procurato l’ingaggio di Aci Team Italia, che avrebbe dovuto permettergli di correre quest’anno nel Mondiale, nella categoria WRC. Purtroppo, a causa del coronavirus, il programma è stato “congelato” e per questo è tornato, con le insegne Biella Corse, all’IRCup, campionato secondo per importanza solo al tricolore assoluto e a quello WRC”.

Il pilota, che è di Varese, ha corso in coppia con l’esperto navigatore veneto Patrick Bernardi. “Venerdì sul fatto che il giorno dopo, al Casentino, Damiano e io avremmo raggiunto questo risultato … non ci avrei messo un euro! Invece abbiamo chiuso secondi assoluti, primi di IRC, primi nell’Under e primi nella Power Stage! E siamo pure riusciti a vincere una prova! Non c’è che dire, un gran bel debutto! Il merito va a Damiano e a tutto il team DP AutoSport, veramente professionali. E grazie a Biella Corse per il supporto che ci ha fornito!”. Saltati, causa Covid-19, i primi due appuntamenti dell’IRCup 2020 (il Rally Internazionale del Taro, annullato, e l’Appennino Reggiano, spostato a dicembre), il campionato riprenderà a settembre (sabato 26) in Veneto, dove si correrà il 37° Rally Internazionale Città di Bassano. La scuderia Biella Corse sarà invece impegnata in forze già il prossimo fine settimana, nella gara di casa, il 33° Rally Lana, in programma a Biella sabato 11 e domenica 12 luglio.

Redazione g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore