/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 06 luglio 2020, 06:50

Biella, confronto in consiglio su incidenti in via Repubblica. Moscarola annuncia: “Presto risorse per segnaletica”

Si parla di una cifra annuale sugli 80/100mila euro.

consiglio comunale

Una cifra vicina ai 100mila euro da utilizzare ogni anno per la manutenzione e la cura della segnaletica stradale. Questa l’idea su cui sta lavorando la giunta Corradino per contrastare la serie di incidenti e investimenti pedonali avvenuti nell’ultimo periodo sull’asse di via Repubblica.

Un tema di stretta attualità, sollevato settimana scorsa, nel corso dell’ultimo consiglio comunale, dalla consigliera di Biella al Centro Sara Gentile che ha chiesto spiegazioni precise all’amministrazione. “Nessun incidente mortale è avvenuto in via Repubblica – ha esordito il vicesindaco Giacomo Moscarola – ma 4 sinistri nel 2019 e 3 nei primi sei mesi del 2020. Tutti accaduti in orario diurno. Non sono dati eclatanti ma è indubbio che occorre intervenire per migliorare la situazione in quel punto specifico. Non sottovalutiamo il problema”.

Nessun potenziamento dell’illuminazione pubblica ma interventi mirati volti a ripristinare la segnaletica orizzontale che non il passare degli anni tende a sbiadire sull’asfalto. “Una ripassata è utile per permettere al guidatore di prestare maggiore attenzione – sottolinea Moscarola - Ma per effettuare questi interventi occorrono risorse strutturali da garantirsi ogni anno. Ne stiamo parlando insieme all’assessore Tosi e pensiamo ad una cifra pari a 80/100mila euro per la manutenzione della segnaletica orizzontale. L’intenzione è di intervenire molto presto”.  

g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore