/ POLITICA

POLITICA | 02 luglio 2020, 15:17

Ercoli (Lega): "Grande impegno per far ripartire Biella"

"Abbiamo iniziato con Nuvolosa, il festival del fumetto e primo evento poi il Mercato Europeo è confermato, Bolle di Malto si farà, il Reload Soundfestival addirittura durerà due mesi e mezzo".

Ercoli (Lega): "Grande impegno per far ripartire Biella"

“Se mai ci fossero stati dubbi sull’offerta di eventi e sulla conferma del loro calendario, il post-lockdown non solo li ha completamente fugati ma ha dimostrato come, con la Lega alla guida della Città, si stia facendo il possibile per garantirli anche a fronte della situazione emergenziale dalla quale stiamo per fortuna uscendo, pur con la massima cautela, ogni tipo di precauzione e il vincolo del rispetto di tutte le normative e disposizioni in vigore”.

A tracciare il quadro delle iniziative del Comune di Biella è il capogruppo della Lega a Palazzo Oropa, Alessio Ercoli: “Abbiamo iniziato con Nuvolosa – il festival del fumetto domenica scorsa che è stato il primo evento e ha visto un’ampia partecipazione, il Mercato Europeo è confermato, Bolle di Malto si farà, il Reload Soundfestival addirittura durerà due mesi e mezzo e ospiterà al suo interno diverse serate ogni fine settimana. A tutto ciò si aggiungeranno altri eventi che si stanno delineando e organizzando in questi giorni, dopo aver già concesso l’estensione in deroga dei dehor, aver permesso ai commercianti del centro storico di esporre e promuovere i prodotti con installazioni temporanee esterne ai negozi e aver resto gratuiti tutti i parcheggi blu nei quattro sabati del mese di luglio, per cui va un grande plauso agli assessori Bessone, Greggio e Moscarola.

Da vicepresidente della VI Commissione (comprendente cultura, eventi e manifestazioni, promozione del territorio…) riscontro ogni giorno il grande impegno del sindaco Corradino e di tutti gli assessori con il progetto #riparTiAmo Biella. Assieme al presidente della Commissione Corrado Neggia siamo in contatto con diverse realtà locali in vista di futuri eventi grazie alla disponibilità dell’assessore Gaggino che – va detto – si trova in una situazione molto complicata sia per quanto riguarda il rispetto delle norme sia per la disponibilità economica in questo difficile momento, nel quale hanno ovviamente la precedenza iniziative a sostegno del sociale e del commercio.

Le associazioni e le società, alle quali forniamo il nostro massimo impegno affinché si possano realizzare i progetti che ci sottopongono, si sono sempre dimostrate molto comprensive. Da parte nostra, c’è massima disponibilità per andare il più possibile incontro a tutti, anche grazie al prezioso impegno dell’assessore al bilancio Tosi. La nostra intenzione è quella di offrire ai cittadini biellesi un’estate ricca di cose da fare, che possa infondere quell’ottimismo che fa bene e serve per superare un momento che speriamo non torni mai più ma sia anzi il volano per una Città ancora più viva”.

comunicato - f.f.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore