/ CRONACA

CRONACA | 02 luglio 2020, 10:38

Scoperchiato il tetto del lanificio di Pray a Sandigliano

A Causa del forte temporale che si è abbattuto in provincia nella serata di ieri.

Scoperchiato il tetto del lanificio di Pray a Sandigliano

Una parte di tetto è volata via a causa della bomba d'acqua che ha colpito maggiormente la fascia dei comuni di Sandigliano, Cerrione, Zubiena. Il fatto è avvenuto al lanificio di Pray con sede nel comune dell'hinterland di Biella e a dare l'allarme è stato l'addetto della ditta di vigilanza.

La copertura scoperchiata ha interessato il magazzino stoccaggio del materiale tessile. Sono intervenuti i Carabinieri e Vigili del Fuoco e alle 00,30 tutto è stato messo in sicurezza. 

f.f.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore