/ CRONACA

CRONACA | 30 giugno 2020, 14:00

Omicidio dei Murazzi, chiesti 30 anni di carcere per Said

Il biellese Stefano Leo venne ucciso il 23 febbraio 2019 con una coltellata alla gola.

stefano leo

Trent'anni di carcere è la condanna che hanno chiesto i Pm Ciro Santoriello ed Enzo Bucarelli per Said Mechaouat, l'uomo accusato accusato di aver ucciso il biellese Stefano Leo il 23 febbraio 2019 ai Murazzi, con una coltellata alla gola. La requisitoria è durata diverse ore, mentre ora parlerà l'avvocato della famiglia di Stefano.

Dalla redazione di Torino - g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore