/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 29 giugno 2020, 16:01

Vigliano, nuovo intervento di sanificazione dei Vigili del Fuoco. E oggi parte il centro estivo del Comune

sanificazione vigliano

Nuovi interventi di sanificazione a Vigliano Biellese. Ad effettuare il compito, nei giorni scorsi, i Vigili del Fuoco del distaccamento di Cossato, impegnati nella cura degli accessi ai centri estivi organizzati sul territorio, prossimi alla partenza o da poco iniziati.

“Si tratta del terzo intervento, dopo quelli del 7 aprile e del 20 maggio, condotto a Vigliano – spiega il Comune sul proprio sito - Precedentemente, si erano occupati soprattutto delle aree aperte limitrofe a farmacie, supermercati, ufficio postale: luoghi di più ampio afflusso di pubblico.Ora l’attenzione è puntata sull’infanzia: proprio per i bambini, dopo un lungo periodo di stasi, stanno infatti riprendendo le attività organizzate di tipo ricreativo e aggregativo, per piccoli gruppi e nel rispetto di rigidi protocolli per la prevenzione del contagio, sulla base delle linee guida regionali”. A essere interessati: il Centro estivo della parrocchia di San Giuseppe Operaio, la scuola dell’infanzia Villaggio Rivetti, la parrocchia di Santa Maria Assunta, la scuola dell’infanzia Silvia Rivetti Mazzucchetti, il centro estivo sportivo dell'ASD FC Vigliano, la palestra comunale e il campo sportivo comunale.

“Oggi, 29 giugno, parte anche il centro estivo comunale per i bambini della scuola dell’infanzia, strutturato sulle esigenze delle famiglie interessate, dopo una fase di analisi e sondaggio telefonico – spiega l'amministrazione comunale - Il centro, della durata di 5 settimane, dal 29 giugno al 31 luglio, accoglierà 18 bambini, suddivisi in 3 gruppi, di cui due affidati alle educatrici del servizio di asilo nido ed il terzo alla Cooperativa “Tantintenti” appaltatrice della coprogettazione e gestione dei servizi scolastici per il Comune. La sede è la scuola primaria di Amosso, in cui sono stati individuati tre distinti accessi - uno per ogni gruppo di bambini. Il cortile è stato analogamente suddiviso in tre aree. Desideriamo ringraziare per la disponibilità e la competenza i Vigili del Fuoco, distaccamento di Cossato, che si sono prestati per un servizio quanto mai utile e opportuno, sia durante la fase più drammatica dell’emergenza sanitaria, sia adesso, per garantire a bambini, ragazzi ed educatori dei centri estivi il migliore inizio per le loro attività estive”.

Redazione g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore