/ CRONACA

CRONACA | 04 giugno 2020, 12:24

Il temporale mette fuori uso i ripetitori telefonici. Nipote non sente la zia 76enne e teme il peggio

Il fatto è successo nel tardo pomeriggio di ieri mercoledì 3 giugno.

Foto di repertorio

Foto di repertorio

Ha provato, senza esito, a telefonare più volte al cellulare della zia di 76 anni poi in preda al panico ha allertato i soccorsi. Il fatto è successo a Coggiola durante il fortissimo temporale che si è abbattuto sul Biellese, mercoledì 3 giugno nel tardo pomeriggio.

I militari, intervenuti all'indirizzo della donna, hanno constatato che era in buona salute e non aveva alcun problema. Il disguido è nato da una avaria dei ripetitori delle aziende telefoniche messi fuori uso dal forte temporale in atto nella zona. Per quel motivo la nipote non riusciva a contattare la zia e aveva temuto il peggio. 

f.f.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore