/ ECONOMIA

ECONOMIA | 29 maggio 2020, 09:08

Mercato Auto: riparte a maggio con il Noleggio a Lungo Termine

Mercato Auto: riparte a maggio con il Noleggio a Lungo Termine

La pandemia di Covid-19 ha rivoluzionato le nostre vite in questi mesi e tutti i settori dell'economia del Paese. È incluso anche il mercato delle auto, che ha visto molte chiusure in questo periodo e una domanda drasticamente calata.

Secondo quanto riportato dagli ultimi sondaggi, la richiesta di auto nuove ha subito un primo calo a marzo dell’85% circa, per poi arrivare al 97,55% nel mese di aprile. In questo mese sono state immatricolate solo 4.279 auto rispetto alle oltre 170.000 di aprile 2019. Anche i primi due mesi del 2020 erano molto negativi, del ben 50% rispetto allo scorso anno.

Sono numeri molto preoccupanti e che mostrano come la pandemia del nuovo Coronavirus abbia inciso notevolmente su questo settore.
Per fortuna, il Covid-19 sta rallentando sempre più e si cerca una forte ripresa economica anche nel settore automobilistico. Un grande aiuto alle famiglie può essere fornito con il noleggio a lungo termine, un servizio riservato che sempre più persone stanno preferendo rispetto all’acquisto di un'automobile.

Ma in cosa consiste questo servizio? È vantaggioso per i privati?

Le premesse sul noleggio a lungo termine

Questo servizio può risultare molto efficiente se lo si usa in determinati modi ed ha alcuni requisiti per far sì che l'agenzia in questione lo possa attivare. Nello specifico:

·         il richiedente deve mostrare una stabilità economica: come requisito minimo e indispensabile, è richiesto l'avere un contratto a tempo indeterminato;

·         se si vuole noleggiare un'auto per molto tempo, è consigliato fare almeno 15.000-20.000 chilometri annui, sennò non diventa realmente conveniente e produttivo rispetto all'acquisto di una macchina;

·         il grande dilemma è il seguente: pagare tutto subito o preferire pagare di meno a rate? Se si è convinti di questa seconda opzione, il noleggio a lungo termine può essere l'opzione ideale.

È importante specificare che la stipula di un contratto di questo tipo non comprende solo l'effettivo noleggio della vettura, ma anche molti altri servizi inclusi, tra cui l'assicurazione furto/incendio, quella RCA, la manutenzione ordinaria che va fatta periodicamente, il prezzo del bollo e il cambio pneumatici dall'inverno all'estate.

Perché scegliere un noleggio a lungo termine

Fatte le dovute premesse e specificato che si tratta di un servizio completo a 360°, soprattutto per le aziende ben strutturate sul territorio come Noleggio Semplice, ecco i cinque motivi principali che possono spiegare i vantaggi del noleggio a lungo termine rispetto all’acquisto di un’automobile.

1.      Non è presente alcun immobilizzo di capitale, pertanto, dopo il primo mese di utilizzo, si pagherà il canone prestabilito in precedenza, con anticipi nulli o molto abbordabili dal punto di vista economico.

2.      Un grande vantaggio è sicuramente quello della flessibilità del contratto. In base alle proprie preferenze, si può scegliere se attivare un contratto per 24, 36 o 48 mesi. Inoltre, il punto forte è il fatto che non c'è nessuna penale o vincolo obbligatorio nel rispettare la durata iniziale. Si può cambiarla in corso, diminuendo o allungando il contratto, con un ovvio ricalcolo da parte dell'agenzia del canone mensile.

3.      Un altro aspetto positivo è il fatto di conoscere già a priori i costi fissi, visto che è incluso tutto all'interno del contratto, tranne il carburante, che andrà messo personalmente e varia in base all'utilizzo e alla distanza percorsa.

4.      Un'auto sempre nuova e di ultima generazione, con tutti i comfort, nuove tecnologie come GPS integrato, videocamera posteriore e molto altro. Una vera e propria automobile smart e digitalizzata.

5.      Ultimo vantaggio da citare, ma non per questo meno importante, è l'effettivo guadagno di tempo. Farà tutto l'agenzia, riguardo alle varie procedure burocratiche, a fissare le manutenzioni, a pagare il bollo, ecc. Chi usufruisce del noleggio a lungo termine, dovrà solo salire a bordo della propria auto e fare rifornimento quando è necessario.

I vantaggi economici del noleggio a lungo termine

 

Gli aspetti positivi di questo servizio sono numerosi e molto interessanti. Senza dubbio, il vantaggio principale è quello economico, visto che permette di risparmiare notevolmente su assicurazioni, manutenzioni, bolli, ecc. Per rendere più chiara la differenza economica tra l'acquisto diretto e un noleggio a lungo termine, si prenda ad esempio l’utilizzo della Golf 1.6 TDI, una vettura con il prezzo di listino finale di 23.550€.
A questa cifra, andranno aggiunti:

·         circa 700€ per il cambio gomme invernali/estive ed eventuali convergenze;

·         il bollo annuo che, solitamente, è di 200€;

·         l'assicurazione dell'auto che va dai 1.500 ai 2.000€.

Si può stimare un prezzo totale per tre anni di 27.000€.
Con il noleggio a lungo termine, si pagherà un anticipo di 3.000€ e 36 mesi con circa 400€ di rata. Non sarà necessario pagare altro, a parte il carburante. Il prezzo finale sarà di 17.400€.

Come si può notare, la differenza dal punto di vista economico è netta, quasi 10.000€ di differenza, e quindi un valido aiuto per le famiglie in difficoltà dopo questo duro periodo e che necessitano di utilizzare un'automobile.

Differenza tra noleggio a lungo termine e leasing

Molto spesso si confonde il noleggio a lungo termine con il leasing. Quest'ultimo servizio consiste in una specie di affitto, dove è necessario pagare un anticipo, pagare i canoni mensili e, alla scadenza del contratto, la possibilità di comprarla definitivamente, pagando una rata più corposa.

Per il leasing, quindi, la società scelta che propone il servizio fa una sorta di anticipo per l'acquisto, che poi il privato restituirà in rate mensili. Un po' come quando la banca stipula un mutuo da pagare per aver anticipato i soldi per l'acquisto di una casa.
Proprio come questo, è necessario rivolgersi a una finanziaria o a una banca convenzionata con una società di leasing.

Le differenze principali tra leasing e noleggio a lungo termine sono:

·         pagamento di un anticipo obbligatorio;

·         un ulteriore importo da versare per riscattare e acquistare del tutto il veicolo scelto;

·         le spese in generale come bolli, assicurazioni, manutenzioni, sono a carico completo del privato;

·         comporta un'esposizione bancaria, con apposita segnalazione al CRIF o a Banca d’Italia.

Tutti questi aspetti non sono presenti nel noleggio a lungo termine e, proprio per questo, sempre più persone decidono di sceglierlo.

Informazione Pubblicitaria

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore