/ ECONOMIA

ECONOMIA | 29 maggio 2020, 12:20

“È tempo di rilanciare il Made in Italy”, l’intervista ai Maestri D’Arte Barbera Sandro & Figli – Scarpe Fatte a Mano FOTO

“L’importanza dell’artigianato italiano e di un ritorno alla vera autenticità per ripartire” – spiegano dall’azienda.

Barbera Sandro & Figli

Ph C. Gianesini

Il periodo che abbiamo vissuto di recente ha avuto ripercussioni profonde su ogni attività e settore. Tra i sistemi più colpiti c’è stato sicuramente quello della moda, che vede ora nel Made in Italy e nella riscoperta dell’artigianato d’eccellenza italiano un valore su cui puntare per ripartire.

Ma com’è possibile farlo? Ne parliamo oggi con Andrea e Stefano Barbera, titolari dell’azienda Barbera Sandro & Figli, Eccellenza Artigiana Piemonte che da oltre 50 anni, con le proprie calzature fatte a mano e personalizzabili, si fa portavoce di quel saper fare italiano riconosciuto e apprezzato in tutto il mondo.  

I: “Andrea e Stefano, innanzitutto, benvenuti! La vostra azienda è una delle eccellenze artigiane del nostro territorio: avete adottato qualche strategia per far fronte a questo particolare periodo?”  
Andrea: “Sì, certamente. Siamo convinti che mai come adesso l’eccellenza artigianale e quel saper fare che da sempre fanno parte del nostro patrimonio culturale siano fondamentali per rilanciare l’economia e risollevare le sorti del nostro Paese, in tutti i settori, ma in modo particolare in quello della moda. E’ proprio perché crediamo nel Made in Italy e amiamo il nostro territorio che abbiamo deciso di creare una promozione ad hoc, con sconti fino al 50%, e di investire ulteriormente nella comunicazione online, sia sui nostri canali social che sul nostro e-commerce www.barberabiella.com.”  

I: “Molti grandi stilisti stanno promuovendo l’artigianato e il Made in Italy, ponendo l’accento sulla loro rilevanza e sul ruolo che rivestono nel settore della moda. Anche voi condividete la loro linea di pensiero?”  
Stefano: “Sicuramente il periodo che abbiamo vissuto ha portato ad una riflessione profonda sullo stile di vita che abbiamo condotto finora, ma anche sulle regole su cui si basa il sistema moda. Uno dei valori su cui da sempre si fonda la nostra azienda è quello di realizzare prodotti di qualità, che durino nel tempo e che possano essere riparati. A fronte di un sistema attuale orientato a produrre per vendere sempre di più e, di conseguenza, allo spreco, speriamo che questo valore venga percepito e apprezzato da quante più persone possibili e che questo particolare periodo offra a tutti noi l’opportunità per riscoprire il valore dell’autenticità, dell’eleganza fatta per durare e che invogli anche ad acquistare prodotti italiani, ricordando che è solo comprando prodotti del nostro territorio che potremo rilanciare l’economia nazionale.”  

I.: “Secondo voi, in che modo può esistere l’artigianato nell’era moderna?”   Andrea: “Oggi l’artigianato d’eccellenza deve saper sfruttare la capacità manuale e la profonda conoscenza del prodotto, coniugandole con la giusta comunicazione e stando al passo con le nuove tecniche e materiali, senza mai scendere a compromessi sulla qualità.”  

I: “Potete parlarci delle vostre Wooly?”   Andrea: “Con immenso piacere! La linea Wooly è sicuramente uno dei nostri più grandi successi e ci ha offerto la possibilità di crescere molto professionalmente. Si tratta di una linea di sneakers unisex nata dalla collaborazione con i designers di Reda Active, interamente fatta a mano e 100% Made in Italy; oltre al design, che rappresenta sicuramente uno dei loro punti di forza, le Wooly vengono realizzate con pura lana Merino neozelandese Reda Active, un tessuto naturale, tracciabile e sostenibile che conferisce loro un’elevata traspirabilità, proprietà termoregolatrici (sono, quindi, perfette da indossare in ogni periodo dell’anno), antibatteriche e “odour-control”, oltre ad una perfetta vestibilità.  Inoltre, sono lavabili in lavatrice, quindi è facile averle sempre “come nuove. Ultimamente abbiamo anche lanciato un nuovo modello della linea: la Wooly Lite, una sneaker super-leggera e arricchita da dettagli fluo che si illuminano al buio.”  

I:“Un’ultima domanda: so che la vostra azienda è stata scelta da Fondazione Edo Tempia per il suo progetto GenomicArt: avete voglia di parlarci meglio di che cosa si tratta e di quale ruolo avete nell’ambito dell’iniziativa?”   
Stefano: “Sì, GenomicArt è un progetto che coinvolge 6 aziende biellesi del settore moda. L’obiettivo è quello di creare oggetti che riproducano immagini di cellule viste al microscopio e di venderli per raccogliere fondi a sostegno della ricerca contro il cancro. E’ un progetto nobile e ambizioso, nonché un ulteriore bellissimo esempio di come l’artigianalità e il Made in Italy possano avere un ruolo importante anche per la ricerca. Siamo davvero orgogliosi di farne parte insieme ad altre eccellenze del nostro territorio! Noi creeremo una linea di sneakers numerate, il cui intero ricavato verrà devoluto in beneficenza.”  

Barbera Sandro & Figli – Scarpe Fatte a Mano Via Trento 34/F, 13900 Biella (BI) Tel. 015 403308 – E-mail: info@barberabiella.com
Sito web: www.barberabiella.com

Informazione pubblicitaria

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore