/ CRONACA

CRONACA | 28 maggio 2020, 19:29

Biella, sei ragazzi nei guai per ubriachezza, schiamazzi e violazione alle norme Covid 19

Diverse violazioni a carico dei giovani biellesi.

Biella, sei ragazzi nei guai per ubriachezza, schiamazzi e violazione alle norme Covid 19

Guai per sei giovani residenti a Biella perchè, in stato di ubriachezza, hanno creato diversi disagi ai residenti, nella serata di mercoledì 27 maggio. Il loro ritrovo è stato in piazza Martiri della Libertà in città, davanti al Caffè del Teatro. I ragazzi poi hanno iniziato a disturbare a tal punto da obbligare, alcuni residenti, a richiedere l'intervento delle forze dell'ordine. 

Una volta riportata la tranquillità, i militari hanno identificato i giovani. Tutti e sei sono stati multati per ubriachezza e probabilmente potrebbero anche essere sanzionati per violazione al decreto di emergenza Covid 19 per aggregazione. Infine è possibile anche che vengano denunciati per disturbo alla quiete pubblica. 

f.f.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore