/ CRONACA

CRONACA | 24 maggio 2020, 06:50

Capriolo finisce nel giardino di una casa a Coggiola, liberato dal Coordinamento di Protezione Civile

Foto di repertorio

Foto di repertorio

Finisce nel giardino di un'abitazione e non riesce più ad uscirne. È quanto accaduto venerdì in un'abitazione di Coggiola: per liberare il capriolo è stato necessario l'intervento della sezione recupero animali selvatici del Coordinamento Territoriale di Protezione Civile di Biella. Allertati dagli inquilini tramite il 112, i volontari hanno operato insieme al distaccamento di Coggiola: dopo aver provato ripetutamente a fare uscire l'animale dal cancello, gli operatori sono stati costretti a tagliare la recinzione, con il consenso della proprietaria. Dopo circa mezz'ora di intervento, l'ungulato è uscito dal giardino passando attraverso il varco nella rete, per poi scappare nei boschi intorno alla casa. 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore