/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 24 maggio 2020, 11:33

Strage Capaci, lenzuoli e drappi bianchi nel Biellese nel ricordo di Giovanni Falcone

falcone

Il Biellese si stringe unito nel ricordo della strage di Capaci che, il 23 maggio 1992, portò alla morte del giudice Giovanni Falcone, della moglie Francesca Morvillo e degli uomini della scorta (Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro). Per non dimenticare questo momento e chi ogni giorno combatte contro la criminalità organizzata, in tutti i comuni italiani sono stati affissi alle finestre drappi e lenzuoli bianchi. Ma non solo. Ieri pomeriggio, oltre 20 primi cittadini biellesi si sono riuniti a Bioglio per commemorare quell'evento tragico e celebrare la libertà, nel 28esimo anniversario della strage (clicca qui).

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore