/ Biella motori

Biella motori | 01 maggio 2020, 10:57

"Svalvolati on the road", l'avventura di due centauri biellesi in America FOTOGALLERY

Franco Regalli di Lessona e Mauro Costa di Cossato hanno percorso circa 1000 miglia a bordo di una Harley Davidson Tri-Glide, per partecipare alla Bike Week di Daytona Beach, il più grande raduno motociclistico del mondo

"Svalvolati on the road", l'avventura di due centauri biellesi in America FOTOGALLERY

Nonostante l'inizio dell'epidemia di coronavirus, la grande passione per le Harley ha consentito a due "ragazzi" biellesi di raggiungere, ai primi di marzo, la Florida, per partecipare alla Bike Week di Daytona Beach, il più grande raduno motociclistico del mondo.

Franco Regalli di Lessona e Mauro Costa di Cossato hanno percorso circa 1000 miglia, dall'isola di Key West a Miami fino a Daytona, a bordo di una Harley Davidson Tri-Glide, una mastodontica e comodissima moto a tre ruote.
A questo raduno partecipano circa 50mila "bikers" per ognuno dei 10 giorni di durata della manifestazione.

"E' un'emozione difficile da spiegare - raccontano i due biellesi - tra musica e birra si possono ammirare motociclette, motociclisti e modelle oltre ogni limite di immaginazione: sembrava di essere su un altro pianeta. Spettacolare poter scendere con la moto sulla durissima spiaggia di Daytona Beach, dove negli anni Venti si iniziavano a correre le prime gare di velocità che hanno reso celebre questa località. Questi splendidi giorni ci hanno aiutato a non pensare troppo alla sempre più difficile situazione in Italia, dove comunque alla fine siamo riusciti, con un po' di fatica, a rientrare".

Redazione bi.me.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore