/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 27 marzo 2020, 15:11

Coronavirus, martedì anche a Biella bandiere a mezz'asta e minuto di silenzio

Moscarola: "Il nostro deve essere un abbraccio ideale a cittadini e operatori sanitari".

Coronavirus, martedì anche a Biella bandiere a mezz'asta e minuto di silenzio

Bandiere a mezz’asta e minuto di silenzio come segno di lutto, onore al sacrificio e all’impegno degli operatori sanitari, abbraccio ideale di tutti i cittadini. Anche Biella si unirà all’appello lanciato dal presidente Anci e sindaco di Bari, Antonio Decaro.

Martedì 31 marzo alle 12, insieme ai tanti sindaci d’Italia che accoglieranno l’appello. "Anche Biella aderisce a questa iniziativa -commenta il vice sindaco Giacomo Moscarola- e negli uffici pubblici osserveremo un minuto di silenzio. Il nostro deve essere un grande abbraccio ideale a cittadini e operatori sanitari. Tutti quanti si stanno prodigando per vincere questa guerra con un nemico subdolo". 

f.f.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore