/ 

In Breve

| 26 marzo 2020, 14:31

Emergenza Covid-19, donati respiratori automatici per terapia intensiva all'Ospedale

La ditta Esse 3 srl di Castelnuovo Don Bosco, nella persona del suo titolare Daniele Cippitelli, ha deciso di donare, tramite le associazioni biellesi Ursis B. Protectors LEMC e ANVG di Biella, di cui lo stesso è membro di entrambi, 4 respiratori per terapia intensiva.

respiratori ospedale

Venerdì 27 Marzo ore 10.00, presso la sede della Protezione Civile Città di Biella, via Rivetti 4, è convocata la conferenza stampa in occasione della consegna all’Ospedale di Biella della donazione di 4 respiratori automatici per terapia intensiva, per far fronte all’emergenza Covid-19.

La ditta Esse 3 srl di Castelnuovo Don Bosco, azienda che opera nel settore medicale per l’allestimento di strutture ospedaliere e di emergenza a livello internazionale, nella persona del suo titolare Daniele Cippitelli (membro attuale dei Protectors e ANVG) ha deciso di donare, tramite le associazioni biellesi Ursis B. Protectors LEMC e ANVG (Associazione Nazionale Volontari di Guerra) di Biella di cui lo stesso è membro, nr. 4 respiratori per terapia intensiva modello ESV-SPIRIT 1100 e ESV-SPIRIT 1600 all’Ospedale di Biella. L’importante donazione, atta a dotare il nostro Ospedale di ulteriori apparecchiature vitali per far fronte all’emergenza Coronavirus Covid-19, viene effettuata tramite la Protezione Civile Comunale di Biella che mette a disposizione i mezzi per il trasporto.

L’associazione ANVG, supportata dal Ursis B. Protectors LEMC di cui molti membri sono parte, sta operando in piena sinergia e sintonia sul territorio, fin dall’inizio dell’emergenza, con una aliquota di volontari inquadrati in seno alla Protezione Civile. ESSE 3 srl è una realtà tutta italiana operante però internazionalmente nell’allestimento di ospedali, cliniche, laboratori di analisi , studi dentistici . Negli ultimi anni una sua branca si è più specializzata nell’allestimento di unità mobili allestite in containers da 20 e 40 piedi completamenti attrezzati per allestire unità complete di radiologia ( con apparecchi radiografici, telecomandati, ecografi, CT scanner) ,di laboratorio analisi cliniche e virologiche ( di grado sicurezza 2 e 3 ) , di sala operatoria con relativa sterilizzazione, di rianimazione ,di medicina veterinaria , ecc. che stanno riscuotendo molto successo soprattutto in Africa e Medio Oriente.

Ursis B. Protectors LEMC è un motoclub che raccoglie appartenenti alle Forze dell’Ordine e Forze Armate, Sostenitori e simpatizzanti dei diversi Corpi di Polizia dello Stato Italiano. E’ una associazione presente sul territorio biellese e affiliata al Club Internazionale Law Enforcement Motorcycle Club, denominato : PROTECTORS. Il Presidente del Chapter degli "Ursis B. - Protectors LE MC" è il Commissario di Polizia di Stato Dott. Vincenzo Vaccaro in servizio presso la Questura di Biella. L'opera e l'attività degli "URSIS B. PROTECTORS LE MC" è rivolta ad attività di beneficienza a sostegno dei bambini, degli anziani e dei disabili.

L'Associazione Nazionale Volontari di Guerra, costituita nell'aprile del 1919 ed iscritta nel libro Araldico degli Enti Morali con R.D. 10 maggio 1934 è un'associazione indipendente federale ed apartitica. L'Associazione è formata da tutti gli Italiani che in tempo di guerra o di pace abbiano offerto con onore e dedizione il loro servizio in armi alla Patria e da quanti condividano il loro stesso spirito di sacrificio incondizionato al bene della comunità nazionale pronti, se chiamati, ad emularlo. La Federazione di Biella è stata riaperta nel 2018 ed è presieduta dal Ten Alp (cong) Federico Fogliano.

Comunicato stampa g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore