/ Biella

Biella | 25 marzo 2020, 16:48

Fondazione Famiglia Caraccio, donato un secondo ventilatore polmonare all'Ospedale

fondazione ospedale donazione

Procede la raccolta fondi a favore dell’ospedale di Biella, un’attività che vede la Fondazione Famiglia Caraccio impegnata per il territorio. Nei giorni scorsi sono state acquistate 500 visiere e un ventilatore polmonare: oggi si aggiunge un altro prezioso supporto all’attività del personale sanitario. “Grazie alla donazione dei fratelli Nicolò e Stefano Amosso di Sacma S.p.A, che ha coperto l’intero importo, è stato possibile procedere all’acquisto di un secondo ventilatore polmonare che, attraverso la Fondazione, sarà messo a disposizione dell’ospedale di Biella quanto prima” afferma il presidente della Fondazione Famiglia Caraccio, Pier Giacomo Borsetti.  

L’emergenza sanitaria data dalla diffusione del Covid-19, che il territorio sta affrontando, è di una portata eccezionale quindi servono misure e risorse straordinarie per poter fare fronte alle necessità urgenti del personale sanitario. È possibile partecipare alla donazione attivata dalla Fondazione Caraccio attraverso queste coordinate, indicando nella causale "Donazioni per il nostro ospedale":   Fondazione Famiglia Caraccio Onlus Allianz Bank Financial Advisor  -  IT67M0358901600010570287117 Banca Sella     -     IT18G0326822300000878110001

Le erogazioni sono deducibili dalle imposte sui redditi sia per le persone fisiche che per le imprese.  

Scopo primario della Fondazione Famiglia Caraccio è infatti promuovere, favorire e finanziare iniziative nel campo dell’assistenza sanitaria e dell’attrezzatura ospedaliera, nonché collaborazione a progetti e programmi in campo sanitario, oltre ai campi dell’educazione e dell’istruzione dei giovani, della cultura, dello studio e del progresso scientifico.  

Comunicato stampa g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore