/ COSTUME E SOCIETÀ

COSTUME E SOCIETÀ | 05 marzo 2020, 08:00

Occhieppo Superiore inaugura la Panchina Rossa

Domenica 8 marzo il taglio del nastro del simbolo della lotta contro ogni violenza sulle donne

Foto di repertorio

Foto di repertorio

Il Comune di Occhieppo Superiore celebrerà la Festa della Donna con l'inaugurazione della propria "Panchina Rossa", simbolo del contrasto ad ogni violenza sulle Donne.

L'appuntamento è per domenica 8 marzo, alle 12,15 al parco giochi di via Martiri della Libertà angolo via Castellazzo, con il taglio del nastro a suggello dell'inziativa di Consiglio e Giunta Comunali di sensibilizzazione e ferma condanna contro ogni violenza di genere.

Alla cerimonia di inaugurazione della "Panchina Rossa", seguirà quella delle targhe commemorative in onore di tre donne occhieppesi che hanno dato lustro al Comune ed all'attività amministrativa.

Al parco di Villa Mossa sarà posta la targa in ricordo di Emma Sorianini, Presidente del Consiglio Comunale dal giugno 2014 all'agosto 2018; al parco della piazza del municipio quella dedicata a Mariella Canfori, dipendente comunale per 34 anni (dal 15 giugno 1983 al 28 luglio 2017); presso l'area verde di regione Castellazzo la targa in onore di Laura Franzoni, Consigliere Comunale e Presidente del Consilgio Comunale dal luglio 2009 al giugno 2014.

Alessandro Bozzonetti

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore