/ A tavola con gusto

A tavola con gusto | 08 febbraio 2020, 16:04

Da Cascina Era musica e buon cibo: la cena di San Valentino si trasforma in una storia d’amore

Da Cascina Era musica e buon cibo: la cena di San Valentino si trasforma in una storia d’amore

Questo 14 febbraio Cascina Era si prepara ad accogliere tutti gli innamorati con una cena organizzata per loro in onore del romanticismo. 

Il menù, rigorosamente studiato, è suddiviso in quei magici momenti che fanno nascere un’amore tra due persone: “l’inizio del corteggiamento” con un calice di bollicine, “l’incontro” con gli antipasti, “il primo bacio” con un piatto a base di ravioli, il “secondo noi è amore” con il filetto di triglia scottato, patate viola e maionese al dragoncello. E per finire, “Io e te… una cosa sola” con il dessert.

Ad accompagnare questa romantica storia d’amore, oltre che al buon cibo, anche il duo musicale d’eccezione composto da Dario Retegno, violino, e Antonio Bagatella, pianoforte. 

Antonio Bagatella, diplomato in pianoforte al conservatorio di Alessandria, ha una lunga carriera come solista e cantante nei maggiori hotel di grandi città come Milano, Venezia e Lugano, oltre che aver inciso numerosi singoli.

 

Ad accompagnarlo Dario Retegno, che in ambito classico ha collaborato con l’Orchestra Filarmonica Biellese, l’Associazione Progetto Musica di Biella e il C.I.M.A. di Roma. Ha fatto parte dell’Orchestra Laboratorio Provinciale Biellese (OPLAB) e dell’orchestra Sinfonia Italiana.

Una colonna sonora e un’ottima cena: non c’è modo migliore per festeggiare l’amore.

Per maggiori informazioni e prenotazioni: Tel. 015 2493222

Informazione Pubblicitaria

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore