/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 05 febbraio 2020, 11:04

Biella Città Creativa protagonista alla "prima" di Milano Unica

Illustrati i progetti da sviluppare a seguito del riconoscimento Unesco.

città creativa biella milano unica

Nel contesto di una trentesima edizione contraddistinta dal tema della Creatività Sostenibile, la giornata d’esordio di Milano Unica ha dedicato uno spazio importante per la presentazione del titolo di Biella Città Creativa UNESCO. Prima del MU Cocktail Party, organizzato per festeggiare il 30° compleanno, il presidente di Milano Unica Ercole Botto Poala ha invitato sul palco del centro congressi Stella Polare il sindaco della Città di Biella Claudio Corradino e il presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Biella Franco Ferraris.

Protagonista anche il partner Cittadellarte-Fondazione Pistoletto, con un intervento dell’artista Michelangelo Pistoletto nella cerimonia di apertura. Durante la presentazione del titolo UNESCO, a cui ha fatto seguito la proiezione di un video che spiega i punti cardine del progetto, il primo cittadino di Biella ha raccontato il suo entusiasmo nel poter parlare di Città Creativa in un salone in cui ad ogni stand si respira aria di creatività. Il presidente Franco Ferraris, partner fondamentale per lo sviluppo della candidatura, si è invece soffermato sul fatto di come questo lungo percorso ha unito il territorio, con uno spirito di grande condivisione.

Molto nutrita la platea, con la presenza di gran parte degli imprenditori espositori e dei loro clienti. Quella offerta da Milano Unica è stata per la Città di Biella e i suoi partner una grande opportunità per far conoscere gli obiettivi comuni. Inoltre Milano Unica ha realizzato per Biella Città Creativa una serie di pannelli che illustrano i progetti Unesco nelle aree comuni, con grande visibilità internazionale. Terminata la presentazione di Biella Città Creativa Unesco sono iniziati i festeggiamenti per il 30° anniversario di Milano Unica, con la raffinata cucina del ristorante stellato Da Vittorio e le note del dj set.

Durante la Opening Ceremony si è tenuto un importante momento di riflessione per il settore tessile, durante il quale è stato presentato l’innovativo concetto della Creatività Sostenibile, che sottolinea l’indispensabile legame tra creatività, qualità e impegno per l’ambiente, paradigma enfatizzato anche dall’integrazione nel layout espositivo tra le Aree Sostenibilità e Tendenze.

Redazione g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore