/ 

In Breve

| 28 dicembre 2019, 08:00

Dieci brand di moda per chi ama e cerca abbigliamento artigianale

Dieci brand di moda per chi ama e cerca abbigliamento artigianale

La moda, e in particolare l’abbigliamento artigianale, rappresenta una delle eccellenze per cui l’Italia è famosa in tutto il mondo. In questo articolo vogliamo parlarti di abiti artigianali e alta moda artigianale, perché questi brand che abbiamo scoperto online potrebbero piacere anche a te!

1.     Vestiti artigianali (ed ecosostenibili): Malia Lab

Malìa Lab realizza collezioni di abbigliamento artigianale biologico da donna di elevata qualità: è un brand di moda elegante, dedicato a un pubblico tra i 30 e i 50 anni, che cerca lo stile unico che solo un prodotto artigianale può avere. Cotone biologico, canapa, lino: questa azienda è perfetta se prediligi i tessuti ecologici e sostieni una moda made in Italy artigianale per donna (in questo caso made in Calabria).

2.    Stile, eleganza e classe artigianale veneta: Manifattura Sartori

Siamo in provincia di Verona, all’interno di un atelier di moda per uomo la cui linea sartoriale è pensata sia per il tempo libero che l’ufficio e le occasioni più importanti della vita. Manifattura Sartori offre il proprio servizio di confezione a marchi italiani ed esteri sia per la realizzazione delle sfilate che delle produzioni. La manifattura offre anche a clienti privati il servizio di confezionamento di abiti su misura, realizzati secondo la tradizione sartoriale e una continua ricerca di stile.

 

3.     Accessori moda artigianali: Maliparmi

Siamo ancora in Veneto, provincia di Padova, questa volta per presentarti un brand femminile che non vende solo abbigliamento artigianale donna ma anche accessori, borse e scarpe: Maliparmi è opera di Marol Paresi, che dal 1977 gestisce l’azienda grazie ad una mente aperta, sospinta dalla curiosità e dall’instancabile ricerca di tutto ciò che è meraviglia. E, con la stessa passione della madre, Annalisa oggi porta avanti la storia del brand, condividendone i valori con la figlia Virginia. Un viaggio fantastico alla costante ricerca di artigianalità, lavorazioni, colori e stampe.

 

4.     Moda etica e vegana: Organik Style

 “Pensa naturale”: è da qui che ha origine il progetto “Organik”,  concepito più di quarant’anni fa con una mission 100% green: muovere il primo passo verso il cambiamento. Questo brand di scarpe e accessori ecosostenbili, Organik Style, dice no alle torture sugli animali e agli allevamenti intensivi, alle sostanze nocive in agricoltura e alle deforestazioni. Un cambiamento che profuma di aria pulita, acque cristalline e alberi in fiore. Il rispetto per l’ambiente diventa così il baluardo di un’azienda che ha fatto dell’artigianalità made in Italy il suo punto di forza. Nasce così una collezione “organica” di scarpe e accessori vegan: il trait-d’union tra la moda e l’ecosostenibilità. Con furore dalla Puglia!

 

5.     Artigianalità piemontese: MaFelicita

MaFelicita è un progetto che coniuga fashion design e professionalità artigianale. Ogni capo è pensato, disegnato, tagliato e cucito a mano seguendo le regole della tradizione sartoriale.

Il LabMaFelicita si trova nel centro storico di Torino, tra le vie del Quadrilatero Romano: un luogo dove potrai vedere le creazioni, provare gli abiti, toccare i tessuti e pensare a capi personalizzati.

 

6.     Borse artigianali con un pizzico d’oriente: Masala

Masala è una mistura di spezie piccanti che in Oriente vengono utilizzate per condire ed esaltare i cibi. È proprio da questa idea che Rita Mancini, in quel di Biella, ha concretizzato le sue idee in prodotti artigianali, creando e cucendo borse e accessori particolari, esaltando la femminilità della donna che li indossa. Il primo laboratorio aperto ha trovato subito un grande riscontro e le richieste sono giunte da tutta Italia, sempre più numerose. Le nuove forme di borse, i materiali utilizzati spesso di riciclo, i colori e la fantasia messi nelle creazioni, delineano una connotazione ben precisa del marchio: ogni borsa, accessorio, capo d’abbigliamento è prodotto artigianalmente, con amore e precisione.

 

7.     Tessuti e cartamodelli di ogni genere: Satine Atelier

È questa una sartoria italiana che realizza abiti d’alta moda e su misura in base alle richieste del cliente, sempre con la qualità di un prodotto made in Italy. Questa volta siamo in provincia di Modena, all’interno di un laboratorio artigianale con tessuti di ogni genere e cartamodelli per realizzare richieste di ogni gusto e costo. La varietà di tessuti tra cui scegliere qui è infinita, perché la personalizzazione e la scelta dei dettagli sono gli elementi fondamentali per contraddistinguere un abito su misura. Da Satine Atelier non ci si limita a prendere le misure standard, ma si prende nota anche della postura e di ogni aspetto della fisicità del cliente. Farà sicuramente al caso tuo  se ti trovi nei dintorni… ma anche se vuoi andarci apposta: contattali per un appuntamento.

 

8.     Una startup di sartoria online: Lanieri

È questo il primo e-commerce 100% italiano dedicato alla moda maschile capace di offrire un servizio su misura interamente online. Startup fondata nel 2013 a Biella da Simone Maggi e Riccardo Schiavotto, entrambi ingegneri, Lanieri per i capi confezionati utilizza il meglio delle stoffe made in Italy, da Ermenegildo Zegna a Cerruti fino a Loro Piana. Fin dall’inizio il loro obiettivo è stato quello di “creare in digitale a 360 gradi”, coniugando artigianalità e innovazione.

 

9.     Giulietta, Sartoria Artigianale

Ancora una volta in Veneto, questa sartoria crea il tuo abito su misura in modo assolutamente accogliente: infatti sul sito web ribadisce che vestono il cliente di gentilezza e attenzioni, perché da loro devi essere a tuo agio. “Il caffè, due chiacchiere, una visita al nostro laboratorio.
Se ti va ci fa piacere conoscerti, perché il nostro è un mestiere che parte dall’ascolto”. Le creazioni di Giulietta sono dedicate a un pubblico femminile, in particolare a chi sa apprezzare un abito realizzato artigianalmente con pazienza e gentilezza.

 

10.  Artimondo

Dulcis in fundo non un brand ma Artimondo, la piattaforma e-commerce ufficiale nata dall'esperienza di Artigiano in Fiera, la più importante manifestazione al mondo dedicata agli artigiani, che si svolge ogni inizio di dicembre a Rho Fiera Milano da molti anni.

Artimondo è il selezionatore dei migliori prodotti per il benessere della persona e valorizza un’economia a misura d’uomo dove il profitto non è il fine ultimo.

Qui puoi trovare non solo brand di moda e benessere artigianale, ma qualsiasi settore: casa, bevande e alimentari, bellezza e gioielli. In pratica, l’ecommerce italiano dedicato all’essere artigiano!

E i tuoi brand preferiti di abbigliamento artigianale quali sono? Raccontaceli nei commenti oppure condividi il post sui canali social, aiutaci a divulgare il bello della grande artigianalità italiana nel mondo. 

I.P. - Silvia Cartotto per Cna Biella

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore