/ EVENTI

EVENTI | 10 ottobre 2019, 07:30

"Cavaglià ricorda" Machieraldo, Mainelli e Tempia - FOTOGALLERY

Domenica 6 ottobre si è svolta la cerimonia di inaugurazione delle targhe dedicate ai tre partigiani cavagliesi

Foto Roberto Canova

Foto Roberto Canova

Da qualche giorno  i cittadini di Cavaglià conoscono la vita dei loro concittadini partigiani Ugo Machieraldo, Mario Mainelli ed Attilio Tempia. 

Nella giornata di domenica 6 ottobre, l'ANPI locale ha organizzato la cerimonia "Cavaglià ricorda", durante la quale sono state scoperte e benedette le targhe con le biografie dei tre partigiani, installate sulla piazza e le vie del paese già  intitolate ad Ugo Machieraldo, Mario Mainelli ed Attilio Tempia.

Alla presenza di Claudio Maderloni, della segreteria nazionale dell'ANPI, del segretario provinciale dell'associazione, l'avvocato Gianni Chiorino, dell'ANPI e delle autorità locali,  la giornata ha registrato la presenza dei ragazzi delle scuole elementari e medie di Cavaglià, che hanno letto le lettere dei condannati alla fucilazione Ugo Machieraldo ed Attilio Tempia, ed altri brani sulla Resistenza.

"Siamo contenti della riuscita dell'evento, - dicono dall'ANPI Cavaglià - la buona partecipazione della cittadinanza ci ha confortato. Ringraziamo gli insegnanti delle scuole per come hanno organizzato l'intervento dei ragazzi, ed gli allievi dell'Istituto Albeghiero del paese per il trattamento  ed il pranzo che ci hanno riservato".

Alessandro Bozzonetti

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore