/ CRONACA

CRONACA | 08 ottobre 2019, 12:03

Biellesi nei guai per guida in stato di ubriachezza e possesso di armi bianche

Interventi di controllo da parte dei carabinieri di Masserano e del Norm Biella.

Foto di repertorio

Foto di repertorio

Due biellesi sono stati denunciati nella giornata di ieri 7 ottobre. A finire nei guai a Masserano è stato B.B. di 39 anni residente a Gattinara quando è stato fermato ad un controllo dei militari della stazione del paese, alle 11,30 sulla strada provinciale 234 che conduce a Brusnengo. L'uomo alla guida di un'Alfa Romeo è stato trovato positivo all'alcol test con un valore di 1,30. La conseguente perquisizione del veicolo ha portato alla luce anche un coltello. Denuncia inevitabile per guida in stato di ebbrezza e porto abusivo di arma o oggetto atto ad offendere. 

Poche ore prima, alle 6,30 in Ponderano, i carabinieri del nucleo operativo radiomobile hanno fermato un'auto con al volante un 54enne di Sandigliano. Nella tasca portaoggetti della portiera anteriore è stato trovato un coltello tipo Opinel dalla lama di 8,5 centimetri la cui presenza non è stata giustificata. Anche in questo caso la denuncia è stata d'obbligo. 

f.f.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore