/ SPORT

SPORT | 07 ottobre 2019, 16:59

Tour Trail VDA, la soddisfazione del Vigile del Fuoco Massimo Bracco: 12° assoluto FOTO

Tour Trail VDA, la soddisfazione del Vigile del Fuoco Massimo Bracco: 12° assoluto FOTO

Il circuito Tour Trail Valle D’Aosta/Vallée D’Aoste (in sigla TTVDA) si compone di una serie di gare tra loro collegate che portano a un punteggio finale dove il migliore otterrà la sua vittoria. L'organizzazione del TTVDA è gestita da un comitato composto da rappresentanti delle varie competizioni aderenti mentre ogni manifestazione sportiva è organizzata e gestita autonomamente dalle dirette associazioni/enti.

8 prove da marzo a fine settembre che hanno messo alla prova e portato allo stremo, con percorsi più o meno lunghi e relativo dislivello positivo da affrontare, tanti concorrenti. Anche il Vigile del Fuoco Massimo Bracco, iscritto nel team del Gaglianico ’74, ha accettato la sfida delle 8 prove. Non si è mai fermato, ha dato il meglio di sè. “Ce l’ho messa tutta – commenta Massimo – e sono riuscito a raggiungere un risultato pazzesco, non preventivato”.

Massimo è infatti arrivato 12° assoluto “dopo una preparazione lunga e sfiancante – continua – ma ne è valsa proprio la pena. Poi correre in Valle D’Aosta e a Oropa è una meraviglia. Il tifo dei valdostani è ineguagliabile, a ogni tappa un folto gruppo di gente veniva a spronarti e questo mi ha sempre dato la carica. A Oropa il circuito era invidiabile, con un sole che incorniciava il paesaggio circostante”.

Trail estremi nella natura delle montagne Italiane, alla mercé del meteo. “Un ‘esperienza unica –  conclude Massimo - durante una delle tappe siamo arrivati nel punto più alto del percorso e, ad accoglierci, c’era la neve. Un’avventura che ripeterò”.

Annachiara Ziliani

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore