/ POLITICA

POLITICA | 17 maggio 2019, 07:00

Salute e giovani, le priorità del candidato M5S Silvani: “La prevenzione è il miglior strumento per sanità di eccellenza” VIDEO

E sui giovani, il candidato consigliere a Biella del Movimento 5 Stelle ha le idee chiare: “Sono il presente e il futuro della società”

elezioni mauro silvani

Mauro Silvani, medico urologo e andrologo specialista in urologia ed endocrinologia fa parte della rosa di candidati consiglieri a Biella per il Movimento 5 Stelle. Pochi, chiari ma fondamentali obiettivi lo portano a candidarsi alle elezioni del 26 maggio: la sua attenzione è rivolta alla prevenzione nell’ambito della sanità locale.

"La mia visione della Sanità – spiega Silvani - matura dopo un’esperienza di 32 anni nel servizio sanitario nazionale in cui ho sviluppato competenze e visto quali possono essere toccandole sul campo le esigenze dei cittadini la loro richiesta di benessere e di salute”. Ogni buona amministrazione, secondo il candidato, deve valutare e controllare l’efficienza delle strutture che sul territorio dispensano Salute e Benessere, ma “oltre a curare è fondamentale mettere a punto progetti di Prevenzione. La Prevenzione è il miglior strumento per una sanità di eccellenza ed è questo che voglio portare a Biella insieme al Movimento: un progetto di Prevenzione ben studiato che possa diventare un progetto Pilota da estendere fuori provincia, ma anche fuori dalla regione Piemonte. Non mi ricordo di un’amministrazione che abbiamo mai mesos a punto specifici progetti preventivi in ambito socio-sanitario ”.

Il suo progetto, dedicato alla fascia di età adolescenziale (14 – 20 anni) si divide in due fasi: una di prevenzione primaria (informazione e formazione ai giovani tramite scuola, famiglie, enti) e una fase di prevenzione secondaria composta da visite preventive. “Con questo progetto puntiamo sui giovani – conclude Silvani - , perché sono il nostro presente e il futuro della società. Dobbiamo impartire le giuste informazioni che li portino a saper autovalutare le proprie condizioni fisiche e adottare stili di vita idonei per un invecchiamento di successo”.

a.z.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore