/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 21 aprile 2019, 14:37

Crisi Brandamour, anche Rifondazione comunista biellese manifesta la propria solidarietà

Crisi Brandamour, anche Rifondazione comunista biellese manifesta la propria solidarietà

Riceviamo e pubblichiamo:

"Rifondazione Comunista Biellese manifesta la massima solidarietà a questa lotta che vede lavoratrici e lavoratori difendere il proprio diritto al lavoro e al salario. Denunciamo questa operazione, frutto di un'impresa avventuristica da parte di industriali locali che oggi si sottraggono alle loro responsabilità nei confronti dei lavoratori e delle lavoratrici della Brandamour.

Invitiamo le associazioni e organizzazioni democratiche ad unirsi a questa lotta, che si presenta lunga e difficile, per il diritto al lavoro, perché si ritrovi lo spirito di solidarietà, di unità e lotta tra tutte le lavoratrici e lavoratori come da tradizione e memoria del territorio Biellese. Aderiamo al neo costituito fondo di solidarietà per sostenere non solo i lavoratori Brandamour, ma tutti quei lavoratori biellesi che si trovano nelle stesse condizioni e che da mesi non percepiscono il salario e ci impegniamo a sostenerlo". 

La segretaria Lucietta Bellomo

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore