/ POLITICA

POLITICA | 08 marzo 2019, 07:00

#BielleseAlVoto - Si presenta la nuova lista di Mongrando in Comune, Filoni: “Persone valide e d’esperienza”

Nuovi volti, conferme e un programma ancora da definire. E nuove iniziative annunciate nel corso di serata: “Interventi all’orizzonte e il parcheggio davanti all’ex asilo Favre sarà intitolato alla memoria di Marco Mondadori”

mongrando lista filoni

Grande curiosità al centro polivalente di Mongrando. Ieri sera, davanti ad un folto pubblico di cittadini, ha avuto luogo la presentazione ufficiale della lista Mongrando in Comune. Alla sua guida, ancora una volta, il sindaco uscente Antonio Filoni che ha presentato, uno ad uno, i membri della lista: Doriano Borsati, Tranquillo “Lino” Foglizzo, Mahdi Hamache, Jessica Lacchia, Francesca Mosca, Luisa Nasso, Marco Recanzone e Daniela Vaccari.

Nuovi volti che si affiancano ai consiglieri ed assessori uscenti Daniele Calligaris, Niccolò Forzone e Michele Teagno, decisi a proseguire l’opera iniziata cinque anni fa. Una casella rimane vacante, con tre candidati in lizza, che sarà riempita nei prossimi giorni. “Siamo il primo comune del Biellese che ha ufficialmente presentato la propria lista di candidati – annuncia Filoni – Tra i suoi componenti, sono presenti persone valide e d’esperienza che sapranno garantire quella professionalità che tanto abbiamo a cuore. Conservo l’entusiasmo di cinque anni fa e da oggi comincia una nuova sfida”.

Il nuovo slogan? Allunghiamo il passo, presentato in tutti suoi aspetti dal primo cittadino. “L’obiettivo è quello di migliorare ancor di più il paese e concludere ciò che è stato lasciato in sospeso. Per noi allungare il passo vuol dire avanzare per dare ulteriori opportunità ai residenti, garantendo servizi migliori e occasioni di incontro in grado di rafforzare la partecipazione attiva dei cittadini. A breve si conoscerà il nostro programma, che è in via di definizione. Sarà ricco di iniziative e di novità importanti”. Quasi sicuramente, uno dei punti in programma si concentrerà sulla riqualificazione dell’impianto sportivo, con nuovi spogliatoi e un campetto in sintetico.

Ad assistere in sala, anche alcuni esponenti della minoranza, tra cui l’ex primo cittadino Gino Fussotto, e la candidata sindaco della lista civica Mongrando - Punto. E a capo, Simona Coda, e prossima sfidante del sindaco uscente che, a fine serata, ha svelato alcune importanti novità: oltre a ricordare i vari incontri in paese con la cittadinanza, sono state annunciate rilevanti  iniziative come la conclusione dei lavori della passerella pedonale (prevista entro il 20 marzo) e l’apertura del cantiere per la rotonda della Settimo Vittone. “Ma non solo– rivela Filoni – Via Roma diverrà ben presto una strada comunale; inoltre, dopo aver ricevuto in mattinata l’ok della Prefettura, il parcheggio davanti all’ex asilo Favre sarà intitolato alla memoria di Marco Mondadori, il giovane mongrandese scomparso nel 1998 a soli 23 anni. Con la famiglia decideremo quando avverrà la cerimonia”.  

g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore