/ SPORT

SPORT | 25 febbraio 2019, 18:29

Oro per Arianna Reniero "stellina" biellese ai regionali di Cross

Argento per Pietro Gardini, bronzo per Costanza Antoniotti e terzo posto di società per Bugella, domenica 24 febbraio a La Mandria di Torino. I principali risultati dei biellesi. Dopo quattro anni torna alle gare Alessia Torello Viera nella mezza di Trecate.

Arianna Reniero (Atl. Gaglianico)

Arianna Reniero (Atl. Gaglianico)

Atletica giovanile biellese in grande evidenza al Parco La Mandria per la Festa Nazionale del Cross. Arianna Reniero (Atl. Gaglianico) categoria Allieve si dimostra la "stellina" di casa vincendo la prova sui 4 km davanti alla valdostana Silvia Gradizzi (Pol. Sant’Orso Aosta). Gli atleti biellesi, insieme a tutti i piemontesi, erano impegnati nei Campionati Regionali Individuali Assoluti e di Società di Corsa Campestre. Più di 1300 i partecipanti di tutte le categorie (dagli esordienti ai master) che hanno potuto così testare il percorso dei campionati italiani del 9 e 10 marzo. Non solo Reniero, come dicevamo, ottimo argento per Pietro Gardini (Bugella) nella categoria Ragazzi e splendido bronzo per Costanza Antoniotti (Bugella) nella categoria Ragazze.

 

Podi a parte tante ottime prestazioni per gli altri giovani. Ecco i principali. Ai piedi del podio Lorenzo Faresin nei Cadetti, quinto posto per Anastasia Zucco (Atl. Stronese) categoria Cadette, nelle Allieve Eloisa Marsengo (Atl. Gaglianico), negli Allievi settimo Paolo Orsetto (Atl. Vercelli), Ludovica Megna (Saf Atl. Piemonte) nelle Juniores, ottava nelle Cadette Samuela Grosso (Atl. Stronese), negli Allievi Nicola Patti (Ugb), tredicesimo posto per Pietro Mosca nei Cadetti, Letizia Miglietti (Bugella) nelle Cadette, quindicesimo Gabriel Ferraro (Atl. Gaglianico) categoria Ragazzi e Matilde Bonino sedicesima nelle Cadette. Nelle società a punteggio giovanili ottimo terzo posto per la Bugella con 161 punti mentre l'Atl. Stronese tredicesima con 56 punti. 

A Trecate, nella mattinata di domenica 24 febbraio, ritorno alle gare dopo quattro anni, per Alessia Torello Viera (Atl. Stronese) che alla prima esperienza sulla mezza maratona conquista un notevole 4° posto con il tempo di 1h33'34". 

Fulvio Feraboli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore