/ CRONACA

CRONACA | 30 maggio 2016, 07:00

Polizia: L’8 giugno in aula per il furto all’ex Fred Perry

Dieci gli imputati accusati di rapina, sequestro di persona e riciclaggio. La complessa indagine, durata diversi mesi, era stata condotta dalla Squadra Mobile

Polizia: L’8 giugno in aula per il furto all’ex Fred Perry

E’ stato fissato per l'8 giugno l'udienza preliminare avanti al Gup  Giovanni Campese il processo a carico dei soggetti che avevano rapinato a mano armata e sequestrato alcune commesse dell'azienda produttrice dei noti marchi Fred Perry, Gant, Broosfield nel settembre del 2014. L’operazione condotta dalla Squadra Mobile della Polizia e coordinata dal dirigente Lorenzo Ortensi insieme al Procuratore capo della Repubblica, Giorgio Reposo, e al sostituto Mariaserena Iozzo. Dieci gli indagati: 3 cileni apparentemente esecutori materiali insieme ad altri 4 italiani della rapina e del sequestro di persona, mentre i restanti avrebbero avuto il compito di piazzare la merce trafugata e di riciclare i soldi ricavati. Le difese vedranno schierate una rappresentanza della Camere Penali di Milano e Biella. Infatti sarà presente Enrico Giarda di Milano, già difensore di Alberto Stasi nell'omicidio di Garlasco, gli Avvocati Corrado Limentani e Massimiliano Migliara di Milano. Per quanto concerne gli vvocati biellesi sosterranno le difese Giorgio Triban, Presidente della Camera Penale di Biella, Massimo Pozzo e Francesco Alosi.

e.g.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore