/ COSTUME E SOCIETÀ

COSTUME E SOCIETÀ | 22 maggio 2016, 07:00

I Celti a Masserano: Festa, aggregazione e turismo territoriale FOTOGALLERY e VIDEO

La festa è posizionata in un'area recuperata e incantevole. Il Parco Arcobaleno di Masserano è immerso in una atmosfera incantata

Foto e video Catia Ciccarelli

Foto e video Catia Ciccarelli

Una folla di persone provenienti da tutto il nord si è data appuntamento per la consueta festa celtica iniziata venerdi' 20 maggio e che terminera' stasera dopo aver messo in campo una lunghissima serie di incontri, eventi, stage, dimostrazioni, concerti. Lungo la strada che conduce al parco e sulla provinciale un serpente infinito di auto annunciano che l'evento è un successo di pubblico. E' tutto perfettamente organizzato, perfino la raccolta differenziata dei rifiuti, e quello che si respira oltre al clima di festa, divertimento e gioia è un grandissimo rispetto per l'ambiente che ospita l'evento. Tra gli accampamenti dei gruppi, tra le tende di chi ha passato qui tre giorni, accanto ai punti ristoro, tutto è perfettamente pulito, segno dell'attaccamento alla terra che non si puo' offendere ma, anzi, curare e amare.

Un ottimo evento per il biellese che ha modo di far conoscere un pezzo di territorio già utilizzato da chi pratica sport all'aria aperta e uno spettacolare momento di aggregazione che facendo rivivere un passato che non abbiamo conosciuto, fa riflettere sulla necessità di tornare alle cose semplici.

ci.ci.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore