/ Speciale Coronavirus

| 27 marzo 2020, 07:00

Coronavirus, agli agenti della Polizia non mancano le mascherine anche grazie a tanti benefattori

Pur non navigando nell'oro ad oggi non esiste una vera emergenza in questo caso specifico. Un grazie anche ai tanti biellesi che le forniscono.

Coronavirus, agli agenti della Polizia non mancano le mascherine anche grazie a tanti benefattori

A Biella per gli agenti della Polizia di Stato non mancano le forniture di mascherine. Questo il dato che emerge da un nostro approfondimento del caso. Sia ben chiaro: non arrivano in abbondanza ma con un uso oculato chi è in prima linea sulle strade ha la sua personale protezione. 

Tutti gli agenti in servizio sul territorio nazionale hanno gli stessi dispositivi che di fatto sono "usa e getta". Chiaro è che il lavoro sulle strade a contatto con i cittadini è diametralmente opposto a quello degli uffici e le mascherine vengono sempre cambiate più volte. Una fattore fondamentale, anche in questa occasione, arriva dai tanti benefattori che aiutano privatamente con le forniture di protezione. Una nota positiva quindi per quanto riguarda la Polizia di Stato: almeno a Biella gli agenti lavorano in sicurezza. Per quanto, in questa emergenza, possa sempre valere la parola sicurezza.

f.f.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore