/ ECONOMIA

ECONOMIA | 26 marzo 2020, 08:00

Coronavirus, Inail comunica le modalità di pagamento per le prestazioni economiche

I pagamenti di aprile, maggio e giugno 2020 sono anticipati e scaglionati.

inail coronavirus

Nell’ambito delle misure dirette a contenere la diffusione del COVID-19, per le prestazioni economiche non continuative (indennità di temporanea assoluta e altri assegni), al momento di apertura delle pratiche le sedi Inail piemontesi, seguendo le istruzioni diffuse dall’Istituto a tutte le unità territoriali, invitano gli assistiti a indicare come modalità di pagamento il codice iban, in modo da evitare le file presso gli sportelli postali e bancari per la riscossione.

Per quanto riguarda le prestazioni continuative (rendite), erogate tramite convenzione con Inps, la Protezione Civile con l’ordinanza del 19 marzo 2020 n. 652, per limitare la presenza fisica agli sportelli postali, ha disposto uno specifico calendario per i pagamenti.

In particolare i pagamenti corrispondenti ai mesi di aprile, maggio e giugno 2020 sono anticipati e scaglionati secondo il seguente calendario:
- dal 26 al 31 marzo 2020 per la mensilità di aprile 2020
- dal 27 al 30 aprile per la mensilità di maggio 2020
- dal 26 al 30 maggio per la mensilità di giugno 2020.

Dal nostro corrispondente di Torino - g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore