/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 26 marzo 2020, 17:50

Solidarietà biellese: Mancano le mascherine, la ditta Caligaris le regala a Oasi e AIB FOTO

"Non volevo stare con le mani in mano visto il momento, voglio fare la mia piccola parte" Alberto Caligaris, tappezziere di Chiavazza confeziona e regala mascherine per la Casa di Riposo e per la squadra AIB di Biella

Foto Catia Ciccarelli

Foto Catia Ciccarelli

"Visto il momento cruciale e la mancanza di mascherine, ho voluto venire incontro alle più urgenti esigenze con le mie competenze. Faccio quello che so fare - ci dice Alberto Caligaris - e così ho pensato di confezionare delle mascherine da regalare alle associazioni, in attesa che a tutti arrivino quelle tanto attese dalla Regione"

"Non sono presidi medici - prosegue Alberto - e sono artigianali, ma in un momento come questo in cui le mascherine non si trovano ho pensato, nel mio piccolo, di dare una mano". 

Questo è il cuore della gente laboriosa del biellese, grande come quello di tutto il personale sanitario, delle forze dell'Ordine, dei volontari tutti e della gente comune che si ingegna, aiuta e sostiene.

Catia Ciccarelli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore