/ CULTURA E SPETTACOLI

CULTURA E SPETTACOLI | 24 marzo 2020, 19:13

#iorestoacasa, l’Accademia Perosi diventa Couch Concerts

Da oggi al 3 aprile la rassegna di concerti dal sofà con una selezione di esibizioni di insegnanti e studenti da vivere attraverso il canale YouTube e ai social network dell'Accademia

Foto di repertorio

Foto di repertorio

Continuano le iniziative da parte della Fondazione Accademia Perosi per cercare di affrontare meglio tutti insieme questo periodo  particolare dell’emergenza italiana per il Coronavirus.

"Non siamo in grado di riconvertire la musica classica in alcool, - dicono  dall'Accademia -  neppure gli spartiti in mascherine e questo ci rattrista. Non possiamo ancora sapere quale strada prenderà questo virus. Sappiamo però di avere un ruolo necessario per mantenere viva la cultura nel nostro paese. Per questo stiamo riprogrammando i concerti, riorganizzando i nostri corsi. Ma vogliamo fare di più affinché durante questa pausa, la musica classica possa continuare ad arrivare nelle vostre case".

Da oggi, martedì 24 marzo, al 3 aprile, tutti i martedì e i venerdì alle 18,  la Stagione dell'Accademia Perosi arriverà in casa grazie alla  rassegna digitale #CouchConcerts, una poltrona virtuale che, in questo momento di chiusura di teatri e sale da concerto, consentirà a tutti di vivere a portata di clic un’esperienza che altrimenti sarebbe negata.

#CouchConcerts è una selezione di video inediti di concerti eseguiti nelle scorse stagioni, di esibizioni di alcuni degli insegnanti e di alcuni studenti attraverso il canale YouTube e ai social network dell'Accademia. Tutti saranno preceduti da una piccola guida all'ascolto curata da giornalisti, musicologi e critici musicali. Un "miniZOOM" prima di ogni concerto virtuale, con curiosità legate agli interpreti e ai brani eseguiti.

Primo appuntamento stasera alle 18 con i Capricci di Paganini sintonizzandosi al link: https://www.youtube.com/watch?v=gyjUaesvLTI&feature=youtu.be&utm_source=&utm_medium=&utm_term=&utm_content=&utm_campaign=

Per tutti gli aggiornamenti è possibile iscriversi alla newsletter della Fondazione Accademia Perosi su www.accademiaperosi.org o al canale YouTube - Accademia Perosi .

Alessandro Bozzonetti

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore