/ CRONACA

CRONACA | 24 marzo 2020, 12:59

Il decreto di restare a casa non ferma gli assuntori di stupefacenti. Tre giovani biellesi nei guai

Pizzicati con uno spinello sono anche stati denunciati per l'articolo 650 del codice penale.

Foto di repertorio

Foto di repertorio

Nonostante i divieti di circolazione non si fermano gli assuntori di stupefacenti. Tre giovani di 26, 29 e 19 anni sono stati segnalati, come assuntori, alla Prefettura da parte dei Carabinieri di Crevacuore e Coggiola.

Fermati ieri pomeriggio a bordo di un'autovettura di proprietà e insospettiti dal forte odore, hanno proceduto al controllo e trovando uno spinello. Ovviamente tutti denunciati per violazione all'articolo 650 Covid 19. 

f.f.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore