/ EVENTI

EVENTI | 15 febbraio 2020, 07:30

Biella Cresce organizza “La scienza dice”, giovedì 20 febbraio al Relais Santo Stefano

Un nuovo evento per portare sul territorio le più recenti scoperte scientifiche sull'apprendimento e l'educazione.

Biella Cresce organizza “La scienza dice”, giovedì 20 febbraio al Relais Santo Stefano

Biella Cresce lancia un nuovo evento. Si chiama “La scienza dice” ed è un modo per portare sul territorio le più recenti scoperte scientifiche sull'apprendimento e l'educazione. Il team di Biella Cresce, infatti, partecipa ogni anno a numerosi incontri con i più importanti ricercatori italiani in questo campo. L’idea è di riassumere in cinque brevi interventi le ultime conquiste della comunità scientifica e trasmetterle a genitori, insegnanti, educatori e chiunque è interessato. L’obiettivo, come sempre, è aiutare il territorio a crescere insieme una generazione migliore. L’appuntamento è per giovedì 20 febbraio, dalle 17,30 alle 19,30 al Relais Santo Stefano di Sandigliano. È gratuito per i soci di Biella Cresce (la quota associativa costa solo 20 euro). I bambini sono benvenuti, avranno uno spazio per giocare in libertà. A seguire ci sarà un’apericena al costo di 18 euro per gli adulti, 15 euro per i bambini tra 4 e 10 anni e gratis per i bambini sotto i 3 anni. Info e iscrizioni su biellacresce.it/la-scienza-dice.

Il programma inizia con i saluti e l’introduzione di Valeria Rosso, cofondatrice di Biella Cresce. Seguono gli interventi “Emozionarsi ed emozionare per crescere insieme” dell’insegnante Martina Piccioni, “Contatab: un pratico strumento per l'allenamento visuospaziale” della tutor Benedetta Zaramella, “Provare ansia matematica per comprendere e aiutare” della tutor Elisa Cricrí, “Iperdotazione cognitiva: alcune indicazioni pratiche” della tutor Lisa Brunello e “L'influenza della tecnologia sullo sviluppo cognitivo a partire dalla gravidanza” del cofondatore Rodolfo Cavaliere. Tra un intervento e l'altro ci saranno degli intermezzi musicali con i bambini della Scuola Suzuki (con sede a Cittadellarte-Fondazione Pistoletto) diretti dalle maestre Liana Mosca e Anais Drago. 

comunicato f.f.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore