/ CRONACA

CRONACA | 14 febbraio 2020, 11:11

Grave incidente sul lavoro, mano di una donna subamputata da un macchinario

Il fatto è successo in una'azienda di Salussola. La donna nella notte è stata sottoposta a ricostruzione dell'arto al Cto di Torino.

Foto di repertorio

Foto di repertorio

Grave infortunio sul lavoro nella giornata di ieri in una azienda tessile di Salussola. La mano destra di una lavoratrice è rimasta incastrata in un macchinario subendo la subamputazione. Immediatamente soccorsa dai colleghi e dai Vigili del Fuoco, la donna è stata portata all'ospedale di Ponderano dall'ambulanza del 118. In seguito vista la gravità della situazione è stata trasportata con l'elisoccorso al Cto di Torino.

Nella notte è stata sottoposta ad intervento chirurgico di ricostruzione della mano. L'intervento tecnicamente è riuscito. Il bollettino medico emesso parla di 90 giorni di prognosi salvo complicazioni. All'indirizzo è giunto poi il personale dello Spresal che ora si occupa delle indagini del caso per stabilire cosa sia avvenuto nell'incidente. In Italia nel 2019 le denunce per infortunio sul lavoro sono state 641.638, 915 casi in più rispetto all'anno precedente. 

f.f.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore