/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 13 febbraio 2020, 15:31

San Bernardo è patrono di Valdilana

patrono valdilana

Il nuovo comune di Valdilana ha come patrono San Bernardo da Mentono (o di Aosta) che si festeggia il 15 giugno ed al quale è dedicato l’omonimo Santuario ben visibile da buona parte del territorio comunale.L'amministrazione del sindaco Mario Carli lancia quindi una proposta: «Ci auguriamo che la tradizionale festa presso il santuario la prima domenica di luglio diventi diventi un momento di comunità per tutti gli abitanti di Valdilana».

Secondo la tradizione, il Santuario di San Bernardo è stato eretto nel XIV secolo sul Monte Rubello  a Trivero, in sole 50 ore utilizzando i resti delle fortificazioni dolciniane per celebrare la vittoria su Fra Dolcino. Nel Medioevo Fra Dolcino, il frate eretico citato da Dante Alighieri nella Divina Commedia, si rifugiò sulle montagne di Trivero e combatté qui l’ultima battaglia prima di essere catturato e condannato al rogo con la sua compagna Margherita.

L’antico oratorio, ampliato nel corso dei secoli, assunse le forme attuali nel 1948, quando fu ampliato per iniziativa di Ermenegildo Zegna. Facilmente raggiungibile a piedi dalla Bocchetta di Stavello o dalla Bocchetta di Margosio, offre grandiosi panorami sulla Pianura Padana e sulla catena alpina.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore