/ Fashion

Fashion | 05 febbraio 2020, 08:20

Collezione tessuti Tollegno 1900 PE 2021: Contemporanea, sostenibile e performante

L’azienda biellese celebra i suoi 120 anni con una collezione tessuti che mette l’accento su prodotti pratici, confortevoli e naturalmente eleganti pensati per le esigenze dell’uomo e della donna moderni che fanno dell’“easy to wear” un diktat. Nel massimo rispetto per l’ambiente prendono forma 3 linee – “Voyager”, “3D WOOL” e “Luxury” - dall’anima contemporanea, attenta alla componenti prestazionali ed emozionali-sensoriali

Collezione tessuti Tollegno 1900 PE 2021: Contemporanea, sostenibile e performante

Realizzare tessuti funzionali adatti a soddisfare le necessità dell’uomo contemporaneo, valorizzando la qualità dei filati, massimizzandone l’anima green e dettando regole di stile che sublimano prestazionalità e comfort, estetica e piacevolezza al tatto: queste le linea guida  della collezione tessuti Tollegno 1900 per la primavera-estate 2021 che conta anche su una gamma colori molto articolata e, per i tessuti tinti in pezza, anche personalizzabile sulla base di studi esclusivi.

Ricerca e sperimentazione, cardini della filosofia dell’azienda che nel 2020 celebra i suoi 120 anni, hanno portato a sviluppare soluzioni tessili di forte impatto per appeal, caratteristiche intrinseche (resistenza, elasticità, vestibilità) e facilità d’uso. Dal sodalizio tech&style sono nati così tessuti che fanno del binomio “informalità-formalità” la loro forza e dell’attenzione all’ambiente e alla sostenibilità una priorità. Ne sono un esempio le linee “3D WOOL”, “VOYAGER” e “LUXURY” punti di forza di una collezione che, pur uscendo dai canoni consueti, non dimentica la sua anima più classica, interpretata al meglio dalla linea “HERITAGE” (speciale selezione di tessuti senza tempo ed iconici aggiornata nei colori e nelle fantasie dei disegni).

Tra “passato e futuro” la proposta per la prossima stagione calda fa di “Contemporary Tradition” - pay off identificativo del progetto Dynamic, daily e different sotteso a “3D WOOL”, ndr – la sua perfetta sintesi,  dello spirito “functional sustainable” di “VOYAGER” il suo twist e dell’imprinting “emotional” di “LUXURY” l’espressione della sua sofisticatezza.

3D WOOL: UN EVERGREEN CHE SI RINNOVA

Attuali per gusto, performance, progettazione e sartoriali per DNA i tessuti “3D WOOL” confermano la loro naturale attitudine a dare nuova veste al capo più classico e formale. Dall’ utilizzo di avanzate tecnologie nel trattare filati di valore, prende forma una collezione di prodotti  che fanno della grande elasticità il loro tratto distintivo e della perfetta vestibilità 24 ore al giorno una garanzia. Il risultato sono abiti che si dimostrano adatti al lavoro come al tempo libero diventando la giusta risposta alla domanda di chi cerca capi “dinamici” per il loro impiego ma “differenti” per la loro distintività. Caratteristiche quest’ultime alla base del successo della linea “3D WOOL” che, oltre a contare su una bunch di 56 colori a stock service, si veste anche di alcune novità.

Per la prossima primavera sono state infatti pensate particolari fantasie bi-stretch che permettono una interpretazione ancora più estrema del concetto di comfort, facilmente applicabile a pantaloni maschili e femminili, abiti fashion minimal ed a micro-disegnature dalla vocazione business suit. Nel segno dell’innovazione sono anche prodotti super stretch frutto dell’utilizzo di filati speciali che consentono una costruzione iper performante  del tessuto. Il risultato è una elasticità estrema, idonea per realizzare pantaloni e giacche di taglio ancora più informale. Nuove combinazioni di “misti di fibre” (nylon, viscosa, cotone, lino e seta) permettono inoltre di ottenere effetti ed aspetti diversi che nei tessuti tinti in pezza sono potenziati dalle affinità coloristiche e dalle differenti proprietà di riflessione della luce. Nei prodotti tinti in filo, invece, a prevalere sono gli  aspetti sia più sportivi con fili fiammati, sia più lucidi che vedono nei capi da cerimonia il loro impiego ottimale. Singolari, infine, gli effetti  creati da tinture “extra-melange” che si stemperano in “nuovi uniti” dai fondi mossi con nuance colorate ma molto soft.

“I tessuti 3D WOOL – spiegano d Tollegno 1900 – sono un nostro emblema non solo perché rappresentano la filosofia dell’azienda da sempre impegnata nella ricerca di soluzioni innovative per qualità e utilità, ma anche per le loro unicità.  Mono e bi-stretch, elasticizzati e trasversali per uso questi tessuti in lana sono i migliori interpreti del guardaroba contemporaneo, rinnovabile con facilità grazie alla possibilità di acquistarne tagli “ready to make” per abiti su misura”.

VOYAGER: COMFORT E RESISTENZA PER IL “VIAGGIO” QUOTIDIANO

Viaggiare, spostarsi, essere in movimento sono condizioni sempre più comuni in una giornata-tipo: nasce quindi l’esigenza di indossare capi che si adattino facilmente ai “cambi di rotta”, capaci di vestire gli appuntamenti che scandiscono l’agenda senza perdere il passo.  Abiti che salgono-scendono dagli aerei  o entrano-escono dalle riunioni lavorative mantenendo un loro aplomb e regalando a chi li sceglie la massima comodità. 

La collezione di tessuti “VOYAGER” va in questa direzione e si declina in prodotti in lana natural stretch che limitano al massimo l’utilizzo di prodotti chimici e sfruttano appieno la naturale elasticità degli speciali filati impiegati e le particolari costruzioni dei tessuti. A completare la proposta sono tessuti soft crepe - particolarmente resistenti alle pieghe sono costruiti con filati ad alta torsione che riflettono la luce in modo diverso risultando più opachi, ndr -  e alcuni tessuti  raffinatamente rustici realizzati nel “filato 3 capi”, in cui il rischio sgualcimento è ridotto e la traspirabilità è considerevole.

“La collezione di tessuti VOYAGER comprende una gamma di prodotti realizzati pensando alla funzionalità necessaria alla confezione di capi adatti al “viaggiatore responsabile”. Un uomo sostenibile nell’accezione più ampia del termine, perché attento all’ambiente e, contemporaneamente, alle sue esigenze di benessere a partire da quello che indossa”.

La collezione PE 2021 riserva attenzione anche alle soluzioni per l’outerwear come confermato dalla linea THE RAINMAKER che mette la lente sulla componente water repellent, sempre più apprezzata per giacche adatte ad affrontare i cambiamenti climatici repentini.

LUXURY: IL LUSSO DELLA NATURALITA’

Fibre pregiate come il mohair, la seta e il cammello abbinate alle lane più fini rivelano tutte le loro qualità in abiti e giacche estremamente raffinati e sofisticati, espressione di quel “made in Italy” che ha contribuito a definire l’identità di stile del Paese-Italia. A loro il compito di interpretare il mood della linea “LUXURY”, in cui l’estrema qualità dei filati utilizzati si legge in tessuti che esaltano l’aspetto emozionale e sensoriale,  visivo e tattile. “Questa specifica divisione della nostra collezione – spiegano da Tollegno 1900 - conferma la sua attenzione allo stile classico, ulteriormente valorizzato dal finissaggio utilizzato nei tessuti di altissima gamma che, indossati, offrono una sensazione di estrema naturalità”.

ICE-LINEN: NATURAL ATTITUDE

Punta sulla “naturalità” facendone un punto d’eccellenza infine anche la linea “ICE-LINEN” i cui tessuti sono prodotti con la speciale tecnica della doppia delavatura dei filati di lino che dona aspetti armoniosi ed omogenei.  A corollario, tessuti e fantasie di forte personalità adatti per giacche dal mood contemporary.

Comunicato Stampa Tollegno 1900- bi.me.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore