/ Benessere e Salute

Benessere e Salute | 05 febbraio 2020, 16:44

Da Fisiokinetik due giornate per individuare e prevenire disturbi e squilibri posturali

Fisiokinetik

La postura è il risultato di un equilibrio delicato e molto complesso, da cui dipende il benessere di tutto l'organismo. Nel corso del tempo, fattori di natura diversa possono alterarlo, provocando squilibri che limitano l'efficienza del movimento e provocano sollecitazioni e tensioni non naturali a muscoli e colonna vertebrale. Disturbi comuni e spesso sottovalutati (come mal di schiena, cefalee ricorrenti, dolori muscolo scheletrici o articolari, ma anche alterazioni a livello respiratorio e della digestione,...) sono soltanto alcuni dei sintomi che possono derivare da squilibri a livello posturale, i cui effetti negativi si ripercuotono su tutto l'organismo.

Per prevenirli e, qualora se ne soffra, impostare un percorso di cura che migliori il benessere generale dell'organismo e le prestazioni a livello sportivo, mercoledì 12 febbraio (dalle 14.30 alle 19.30) e sabato 15 febbraio (dalle 8 alle 12), il centro Fisiokinetik a Vigliano Biellese organizza due giornate dedicate alle valutazioni posturali.

Le valutazioni, che saranno a cura della Dott.ssa Sara Riviera e del Dott. Dario Lonardo, consisteranno in un'anamnesi iniziale, a cui seguirà un esame approfondito del corpo e della sua posizione nello spazio, finalizzato a:
- individuare eventuali disturbi e squilibri nella postura
- raccogliere dati e informazioni che serviranno a definire un programma personalizzato con cui migliorare postura, benessere e ritrovare gradualmente, ma in modo definitivo, l'efficienza del movimento.

Per avere maggiori informazioni sulle due giornate o prenotare il proprio posto, è possibile contattare Fisiokinetik tramite questo link: http://bit.ly/ValutazioniPosturaliFebbraio o ai recapiti: 015 8122032 – info@fisiokinetiksport.it

Sito web: www.fisiokinetiksport.it

Informazione pubblicitaria

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore