/ EVENTI

EVENTI | 22 gennaio 2020, 11:31

Roclò in scena per le scuole di Lessona: una storia che parla di riciclo

Appuntamento per le scuole di Lessona al Cineteatro Italia alle 10,30 di domani, giovedì 23 gennaio con l'eco spettacolo di Claudio e Consuelo

Roclò in scena per le scuole di Lessona: una storia che parla di riciclo

Giovedì 23 gennaio alle 10,30 al Cineteatro Italia di Lessona le scuole parteciperanno all’eco spettacolo di Claudio e Consuelo “Roclò – Il circolo segreto degli oggetti abbandonati”.

Roclò è uno spettacolo di narrazione, giocoleria con oggetti quotidiani, clownerie e musica con strumenti classici ed oggetti. Affronta in modo divertente e accattivante le tematiche del riuso e del consumo consapevole. Leggero, allegro e sognante, fa riflettere bambini, ragazzi e adulti, sull'assurdità e le conseguenze degli sprechi che ci circondano. Roclò trascina lo spettatore grazie al ritmo dei testi, delle musiche e della giocoleria: attraverso risate, divertenti giochi di clownerie, teatro degli oggetti, filastrocche, canzoni, porta contenuti in modo semplice e avvincente,senza banalità.

Trama
C'erano una volta molti oggetti... ora non sono altro che un mucchio d’immondizia, ma possono ancora diventare tante cose.
Camilla, una donna delle pulizie, deve sgombrare il palco da un mucchio di rifiuti e per fare questo ha chiamato ad aiutarla il suo amico Ronnie, un musicista. Ogni rifiuto che prendono in mano suggerisce loro una storia e un utilizzo diverso da quello originario. E alla fine non ci sarà più il caos iniziale ma li ritroveremo tutti quanti ben ordinati a far parte di un museo della fantasia costruito con gli scatoloni del mucchio.

Per la stagione teatrale 2019/2020 per tutti gli eventi in cui ambiente, raccolta differenziata, riuso e riciclo sono temi importanti e necessitano d'essere divulgati in modo accattivante, ecco una produzione teatrale dedicata ai bambini, alle famiglie, alle scuole, ai ragazzi e al pubblico "più o meno" giovane.

Redazione a.z.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore