/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 16 gennaio 2020, 15:06

Il Corpo AIB di Biella continua il pattugliamento sul territorio

Il Corpo AIB di Biella continua il pattugliamento sul territorio

La pioggia non è ancora arrivata, la situazione di siccità continua a mantenere in allerta il Corpo AIB di Biella che, dallo scorso 8 gennaio, sta lavorando in sinergia con i volontari per controllare il territorio.

Un lavoro di prevenzione di antincendio boschivo organizzato con pattugliamenti programmati per porre la massima attenzione ed evitare danni al patrimonio forestale biellese.

L'invito del Corpo AIB a tutti i cittadini rimane il medesimo: segnalare, senza indugi, ogni focolaio al 112. Inoltre si rammenta che vige fino al 31 marzo il divieto di bruciare qualsiasi scarto vegetale in ogni luogo.

a.z.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore