/ CULTURA E SPETTACOLI

CULTURA E SPETTACOLI | 14 gennaio 2020, 07:50

Ars Teatrando, col 2020 ritorna il viaggio tra le fiabe

ars teatrando

Foto di Franco Ramella.

Il nuovo anno per gli attori di Teatrando riparte con il “Gran Tour delle fiabe”, un percorso semi-itinerante con letture rivolte ai bambini, proposto nella sua sede, come lo scorso anno. Saranno quattro appuntamenti, tra gennaio e febbraio, con racconti sempre nuovi. Alla fine del mese, Sabato 25 Gennaio, verrà anche proposta una replica di “Cena con delitti”, un appuntamento organizzato in collaborazione con la Caffetteria di Villa Piazzo a Pettinengo.

La seconda edizione del “Gran Tour delle fiabe”, allo spazio Teatrando a Biella, offre un percorso semi-itinerante con letture rivolte ai bambini (età consigliata dai 4 agli 11 anni). I partecipanti entreranno nel “Palazzo delle fiabe” e saranno condotti nella sua esplorazione, da una serie di strani personaggi. Utilizzando parte del percorso realizzato per l’XI edizione di “TeatrandHalloween”, appositamente riadattato, i bambini e i loro accompagnatori compiranno un insolito viaggio, avventuroso e divertente, con relativi sorprendenti incontri: percorreranno corridoi, labirinti e ponti traballanti, incontrando un bizzarro portinaio, i signori del palazzo e altri personaggi. Alla fine giungeranno nella grande sala, dove avranno inizio le letture vere e proprie. In ciascuna delle quattro date in programma (19 e 26 gennaio e poi ancora il 2 e il 9 febbraio) saranno proposte fiabe sempre nuove, di volta in volta tratte dalle raccolte di autori come Gianni Rodari, Rudyard Kipling, Luigi Malerba, oppure legate alle tradizioni popolari italiane e di altre nazioni. Per ciascun appuntamento sono previsti tre diversi ingressi a gruppi alle 14.30, alle 15.30 e alle 16.30. L’intero percorso dura circa un’ora. Ingresso: 4 euro per grandi e piccini. Prenotazione consigliata (per definire l’orario di partenza) al 333.5283350. 

Durante la cena, preparata dalla chef Marta Foglio, in programma Sabato 25 Gennaio alle 20.00 a Villa Piazzo a Pettinengo, si svilupperà un insolito gioco. L’appuntamento, ideato da Teatrando, prevede infatti una “Cena con delitti”. Perché delitti? Perché al plurale? Be' questo si scoprirà solo partecipando. Quello che si può anticipare è che la pluralità dei fatti di sangue espressa nel titolo sta a indicare che ciò che verrà proposto non è la solita cena scandita dal dipanarsi di un intreccio giallo, ma molto, molto di più. Non ci saranno detective a condurre indagini, interrogando sospetti e cercando moventi. Eppure il mistero e la tensione si taglieranno con il coltello. Perché tutto nasce come un gioco ma poi… Si tratta della prima replica, con piccole modifiche, della “Cena con delitti” proposta da Teatrando, nella stessa location, nell'Aprile 2017. Prenotazione obbligatoria: 331.1829988.

Comunicato stampa g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore