/ SPORT

SPORT | 08 novembre 2019, 14:27

Rally: Doppio impegno per gli equipaggi del Biella Motor Team

Rally: Doppio impegno per gli equipaggi del Biella Motor Team

Fine settimana intenso per i piloti e navigatori della scuderia Biella Motor Team che dovranno dividersi tra due competizioni. Nella giornata di sabato gli appassionati delle auto storiche saranno impegnati a Chieri, in provincia di Torino, per la sesta edizione de La Grande Corsa, uno dei rally più sentiti ed amati nel panorama delle storiche con prove speciali che si disputano sulla collina tra Torinese e Astigiano. Il primo a partire in questa gara, col numero 12, è Paolo Ferraris, navigatore dell'altro biellese Maurizio Stasia su una spettacolare Bmw M3. Bisogna poi scendere al numero 47 per trovare la Lancia Fulvia Coupé affidata a Ermanno Caporale e Diego Pontarollo mentre con il numero 52 Massimo Soffritti navigherà il biellese Claudio Azzari sull'abituale Ford Fiesta 1100.  

Domenica, invece, gli amanti delle auto moderne si daranno battaglia sulla classica prova speciale di Curino, da sempre protagonista del Rally della Lana, per la decima edizione del Gomitolo di Lana, una ronde che prevede quattro passaggi sulla sua stessa prova cronometrata. Qui troviamo per la scuderia Biella Motor Team la Ford Fiesta di classe R2B con il numero 38 affidata a Gianni Brandalese e Tiziano Pieri. A seguire, con il numero 46, la Renault Clio Williams di classe N3 dell'affiatata coppia formata da Francesco Menaldo e Simone Boscolo mentre è il 53 il numero che va sulle fiancate della Opel Corsa di classe A6 di Ernestino Monti e Matteo Zanetti. Il 74 invece è stato assegnato alla Peugeot 106 Rallye di classe N2 di Samuele Benetasso e Martina Decadenti. A chiudere l'elenco degli equipaggi targati Biella Motor Team ci sono Anna Dimassa e Riccardo Mosca che saranno in gara, numero 96, con una  Volkswagen Polo di classe Racing Start 1.6.  

Lo scorso weekend, invece sono stati due i navigatori della scuderia biellese impegnati in gara. Margherita Ferraris Potino ha corso con Gianluca Valentini al Franciacorta Rally Show, sull'omonima pista bresciana. Con la loro Volkswagen Polo si sono piazzati trentatreesimi assoluti ma soprattutto hanno vinto la classe RSTB 1.4 Plus. Altro risultato di prestigio quello ottenuto da Alessandro Rappoldi che dettava le note ad Antonio Rotella alla Ronde Colli del Monferrato e del Moscato. Sull'abituale Peugeot 106 Rallye hanno vinto la classe A6 issandosi al settimo posto della classifica generale davanti a vetture ben più potenti.

Comunicato Stampa Biella Motor Team - bi.me.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore