/ CRONACA

CRONACA | 07 novembre 2019, 12:33

Condannate ad Aosta due pendolari biellesi del furto

Le due donne sono state giudicate colpevoli di aver derubato con destrezza due anziane.

tribunale

Foto di repertorio

Claudia Barbetta, di 37 anni, e Tanja Cerra (50), entrambe di Ronco, sono state condannate dal tribunale di Aosta rispettivamente a due anni e sei mesi e a due anni e due mesi di carcere. Le due donne sono state giudicate colpevoli di aver derubato con destrezza due anziane all'interno di altrettanti supermercati in Valle d'Aosta e di aver prelevato denaro contante con le carte bancomat delle loro vittime.

Le indagini dei carabinieri della Compagnia di Chatillon/St-Vincent sono state coordinate dal pm Francesco Pizzato; i fatti risalgono al 5 aprile 2018, quando a Chatillon una ottantenne era stata distratta da Cerra mentre Barbetta le aveva preso dalla borsa il portafogli con 80 euro, prelevando poi altri 150 euro al bancomat. Lo stesso copione si era ripetuto a Verrès a danno di una donna di 72 anni che aveva 85 euro nella borsa e un bancomat dal quale furono prelevati 600 euro.

Dal nostro corrispondente di Aosta - bi.me.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore